Categoria: Meditazione creativa

1

Come meditare in una spiaggia super-affollata

Meditare in spiaggia può sembrare difficile, se c’è tanta gente, rumore, palloni di passaggio, venditori ambulanti, interminabili partite di racchettoni a distanza ravvicinata. Ma può anche trasformarsi in una meravigliosa pratica di guarigione, in un’occasione di risveglio e di illuminazione....

1

Meditazione in aereo

La meditazione in aereo è una pratica ideale per i manager, i professionisti e tutte le persone che sono molto impegnate nel lavoro, specie se quest’ultimo richiede frequenti spostamenti e trasferte. Ma è adatta anche a chi semplicemente prende l’aereo...

2

Guardare la partita con gli occhi del Buddha

I campionati europei di calcio costituiscono una meravigliosa opportunità per esercitarci a guardare la partita con gli occhi del Buddha. Nel V secolo avanti cristo, all’epoca in cui questo maestro spirituale è vissuto, non esisteva né il calcio, né tanto...

6

Meditazione in automobile

L’automobile è un luogo perfetto per la meditazione, in quanto mezzo al centro della nostra quotidianità. Praticare la consapevolezza nella vita ordinaria è del resto l’essenza dello zen, che si propone di non ricercare “nulla di speciale” nella pratica spirituale,...

1

L’abbraccio che guarisce

Le convenzioni sociali limitano fortemente le nostre possibilità di abbracciarci, eppure abbracciarsi è molto piacevole. Addirittura ha il potere di guarirci, come ha dimostrato una ricerca, di cui riportiamo i risultati. E cingersi con le braccia può anche diventare una...

0

Osservare se stessi guardare la partita

Gli Europei di calcio ci offrono una delle sfide più classiche, attese e temute: Italia-Germania, un evento sportivo in grado di suscitare emozioni che vanno ben al di là del mero evento calcistico. E dunque un’occasione d’oro per praticare la...