Categoria: Libri

1

Perché troppe seghe mentali ci rendono ciechi

Le “seghe mentali” sono una metafora un po’ grezza ma molto efficace, inventata dallo scrittore Giulio Cesare Giacobbe, per indicare quella continua attività mentale che ci caratterizza un po’ tutti e che per lo più si svolge a vuoto, senza portare mai ad...

1

Vedere direttamente è la luce della scoperta

“Io non penso più in termini di fare esperienza. Le cose accadono semplicemente. La pioggia batte leggera. Il cuore pulsa. C‘è il respiro, dentro-fuori, dentro-fuori, dentro-fuori. C‘è l‘ascolto silenzioso, l‘apertura . . . il vuoto . . . il niente”....

2

Perché mangiamo gli animali?

Appena 20 anni fa, alla domanda “perché mangiamo gli animali?“, avremmo risposto che lo facciamo perché, come esseri umani, siamo a nostra volta animali onnivori. Oggi le cose sono cambiate. Il consumo di carne è diventato una vera e propria...

3

E se in noi non ci fosse nulla da cambiare?

“Quanti passi ci vogliono per arrivare dove sei? Quanto tempo ci vuole per arrivare all’adesso? Quanto ti devi sforzare per diventare quello che già sei?”. È tutto inutile, finché non si rimuove l’ostacolo principale: l’illusione di essere separati dalla realtà,...

2

Se parlo da solo dico la verità

C’è una pratica molto semplice ed interessante che si può seguire, nella strada della consapevolezza e della ricerca della verità: quella di dire a voce alta tutto ciò che sta succedendo, nel preciso momento in cui lo si fa. Dalle...