Meditazione guidata: il mio maestro è un fiore

La meditazione guidata è una forma di meditazione molto particolare, nella quale ci si esercita su un aspetto specifico, per imparare una certa tecnica di meditazione o approfondire un tema. In questo sito ci sono molte meditazioni guidate disponibili, sia sotto forma di registrazioni audio che di testi per l’utilizzo in un gruppo di pratica.

In questa meditazione guidata basata sull’immagine del fiore impareremo a servirci di quest’ultimo come maestro. Il fiore ha molte cose da insegnarci, e per lo più lo fa silenziosamente, senza spiegazioni o speculazioni di sorta. L’episodio che viene considerato fondativo per lo zen è quello in cui il Buddha radunò i propri discepoli nella sala nella quale solitamente teneva i propri discorsi. Questa volta, però, non aprì bocca, limitandosi a mostrare un fiore. Tutti si chiedevano cosa intendesse dire con quel gesto, ipotizzando molte spiegazioni diverse. Solo uno dei discepoli rimase ad ammirare il fiore per quello che era e fu l’unic che capì, perché il Maestro voleva solo che imparassero a guardare la realtà direttamente.

Stavolta però un aiutino ci vuole e allora con il supporto della meditazione guidata potremo imparare a scoprire molti aspetti importanti del fiore, come ad esempio:

  • la freschezza e bellezza del fiore, che possiamo per somiglianza ritrovare facilmente anche in noi stessi, se ci poniamo nel giusto atteggiamento;
  • la possibilità di entrare in contatto con le proprie qualità. Dopo che il fiore ci ha “sbloccato”, facendoci scoprire la freschezza in noi, possiamo sentire l’energia della presenza mentale che ci abita, quella della solidità, quella della saggezza, e poi della compassione, della pace e della libertà;
  • poi possiamo vedere la natura bivalente del fiore, nel quale c’è sia il profumo e la fragranza, sia l’aspetto maleodorante del concime che ne ha permesso la crescita, proprio come in noi ci sono sia qualità sia difetti, sia gioia sia sofferenza;
  • infine abbiamo la possibilità di contemplare la realtà dell’impermanenza nel fiore, che preso appassirà, proprio come il nostro corpo è gradualmente destinato all’invecchiamento.

La registrazione audio della meditazione guidata è stata effettuata nel corso di una sessione di meditazione online, il 28 gennaio 2017.

Scarica l’audio della meditazione guidata

Per approfondire:

fiore

impermanenza

amore per se stessi

bellezza

invecchiamento

meditazione guidata

Vuoi ricevere gli aggiornamenti da Zen in the City?

(poi controlla l'email per confermare)
Ora condividi la tua esperienza lasciando un commento, gli altri lettori ne saranno felici!

Se trovi utile il servizio di Zen in the City e desideri che continui,
considera l'ipotesi di dare anche tu il tuo contributo:

[La foto è di solarisgirl]

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: