Nascita e morte sono inseparabili

Questo breve estratto da un discorso di Thich Nhat Hanh, tenuto in Italia, parla del rapporto tra nascita e morte. Col suo linguaggio poetico, il maestro zen ci aiuta a non avere paura della fine. Perché non c’è nessuna fine.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: