Non esiste altro tempo che questo

Foto da Flickr di David M. GoehringIl mio passato
Spesso ripeto sottovoce
che si deve vivere di ricordi solo
quando mi sono rimasti pochi giorni.
Quello che è passato
è come se non ci fosse mai stato.

Il passato è un laccio che
stringe la gola alla mia mente
e toglie energie per affrontare
il mio presente.
Il passato è solo fumo
di chi non ha vissuto.
Quello che ho già visto
non conta più niente.
Il passato ed il futuro
non sono realtà ma solo
effimere illusioni.
Devo liberarmi del tempo
e vivere il presente giacché
non esiste altro tempo
che questo meraviglioso istante.

(Alda Merini)

[Ringraziamenti: a Paolo Zorutti, per aver segnalato questa poesia; ad Alda Merini, per averla scritta]

Altri articoli che potrebbero interessarti:

3 commenti

  1. Rossella scrive:

    Sono un’appassionata della Merini, ma questa poesia mi era sfuggita: verissima! Grazie per avercela ricordata :)

  2. michael sciam scrive:

    ha ragione la Merini.. ma, secondo me, liberarsi del tempo richiede prendersi buona cura di sé. Sane regole di vita quotidiana. Ciò aiuta a vivere l’energia dell’istante ed evitare che vada sempre ad imbalsamarsi nel passato o deformarsi nel futuro.. Per quanto mi riguarda, osservare sane regole è la più grande sfida..

  3. commovente, e così vera da far paura.

Rispondi