Taggato: alan watts

0

Meditazione dal dentista

La meditazione dal dentista ci consente di vivere, per quello che realmente è, un’esperienza che spesso viene affrontata con disagio, ma che è anche interessante. Breve guida ai metodi per affrontare le paure infondate e, se necessario, il dolore fisico

Alan Watts – Così l’ansia vanifica il piacere sessuale

Si potrebbe pensare che l’esempio più lampante della bestialità e animalità dell’uomo civilizzato sia la sua passione per il sesso, ma in realtà in essa non c’è quasi niente di bestiale o animale. Gli animali hanno rapporti sessuali quando si...

Alan Watts – Diventa ciò che sei

È detto che la massima saggezza consiste nel distacco, o per usare le parole di Chuang-tzu: «L’uomo perfetto impiega la sua mente come uno specchio: non afferra nulla; non rifiuta nulla; riceve, ma non trattiene». Distacco significa non avere rimpianti...

Tiziano Fratus – Breve storia al contrario del Buddhismo

Vado a tratteggiare, per sommi capi e me ne scuso, una storia al contrario della diffusione del buddhismo, dai nostri giorni alla fondazione in India. La ragione è semplice: partire dalle conseguenze e arrivare alle radici, seguendo lo stesso percorso...

0

Alan Watts – Come liberarsi dal dolore

Stai ascoltando una canzone. All’improvviso ti chiedo: “Chi sei in questo momento?”. Come risponderai con immediatezza e spontaneità alla domanda, senza smettere di ascoltare per trovare le parole? Se la domanda non ti distrae dall’ascolto risponderai canticchiando la canzone. Se...

0

Alan Watts – Perché il respiro è così importante nello zen

Siccome lo zen non implica un dualismo ultimo fra il controllore e il controllato, fra la mente e il corpo, lo spirituale e il materiale, esiste sempre nelle sue tecniche un aspetto “fisiologico”. Sia esso praticato mediante lo za-zen, il...

0

Capodanno, la festa dei nostri limiti culturali

Capodanno è l’occasione ideale per capire i meccanismi mentali che abbiamo ereditato dai nostri avi e che ci ostacolano in ogni momento nella comprensione della realtà. Nella notte tra il 31 dicembre e il 1° gennaio arriva l’anno nuovo. Esso...

0

Alan Watts – Stare seduti senza uno scopo ci fa vedere il mondo com’è

Le moderne comunità zen, sia Soto che Rinzai, attribuiscono la massima importanza alla meditazione o “zen seduto” (za-zen). Può sembrare tanto strano quanto irrazionale che uomini forti e intelligenti debbano semplicemente sedere, calmi, per ore e ore. La mentalità occidentale...

0

Alan Watts – Per ‘conoscere’ la realtà non puoi starne fuori

Un giovane alla ricerca della saggezza spirituale si era posto sotto l’insegnamento di un famoso santone. Il saggio lo prese al proprio servizio personale, ma dopo qualche mese il giovane si lamentò di non avere ancora ricevuto alcun insegnamento. «Che...