Taggato: Buddha

Eckhart Tolle – Illuminazione: che cos’è?

Un mendicante se ne stava seduto sul ciglio di una strada da più di trent’anni. Un giorno passò uno sconosciuto. «Hai qualche spicciolo?» mormorò il mendicante, tendendo meccanicamente il vecchio berretto da baseball. «Non ho niente da darti», disse lo...

Shunryu Suzuki-roshi – Inchinarsi è una pratica molto seria

Dopo la meditazione seduta (zazen) ci inchiniamo fino a terra nove volte. Inchinandoci abbandoniamo noi stessi. Abbandonare se stessi significa abbandonare le proprie idee dualistiche. Perciò non c’è alcuna differenza tra fare zazen e inchinarsi. Comunemente inchinarsi significa tributare onori...

1

Elezioni: Manifesto per un Voto Consapevole

Elezioni 2016: è l’ora del voto consapevole. Le elezioni amministrative si avvicinano, per eleggere i Sindaci delle più importanti città italiane, e le polemiche si arroventano. Ma possiamo fare la nostra parte come cittadini mettendo in campo una maggiore consapevolezza

1

Thich Nhat Hanh – Siddhartha e le acque miracolose

A Siddhartha piaceva sedere sulle rive del fiume Banaganga, guardando l’acqua scorrere. I contadini credevano che le acque della Banaganga purificassero dal cattivo karma, tanto di questa che delle vite passate, e si immergevano di frequente nell’acqua, molto spesso gelida....

0

Thich Nhat Hanh – Come camminare come un Buddha

Nel buddhismo, camminare è una forma importante di meditazione. In effetti può essere una pratica spirituale molto profonda. Quando camminava, il Buddha lo faceva senza sforzo, semplicemente godeva di camminare; non aveva bisogno di sforzarsi perché quando si cammina in...