Taggato: corpo

Jack Kornfield – I 4 fondamenti della presenza mentale

1) Quando stiamo investigando su una difficoltà e ci « ribolle » qualcosa dentro, prima di tutto desideriamo prendere consapevolezza di quello che ci succede nel corpo. Riusciamo a localizzare la zona che « contiene » quella difficoltà? A volte...

Pepe Pont, Grandmother and grandson 6

Meditazione guidata: impermanenza del corpo

Questa meditazione guidata sull’impermanenza del corpo ci aiuta a facilitare la nostra comprensione di una delle caratteristiche più importanti della realtà e della nostra vita: l’impermanenza. Assolutamente tutto, senza eccezioni, è impermanente, ma tendiamo con facilità a dimenticarcelo…

Alex Guerrero, Pain

Jon Kabat-Zinn – Superare il dolore con la meditazione

L’introduzione della consapevolezza nell’insieme dei processi sensoriali in un certo senso favorisce la percezione e l’integrazione del cervello con il corpo e con una visione più ampia dell’esperienza stessa. Almeno così ci sembra. Forse è vero che la corteccia somatosensoriale...

Jon Kabat-Zinn – Meditazione sulla pelle

Sappiamo che la pelle è intimamente legata alle nostre emozioni. Se glielo permettiamo le cose o le persone possono « entrarci nella pelle »; inoltre arrossiamo di imbarazzo o di orgoglio, diventiamo bianchi dalla paura, pallidi dal dolore, verdi di...

0

Come meditare in un momento

Come meditare in un momento, cioè per la durata soltanto di un momento? È per certi versi una pretesa tipica del nostro tempo, nel quale tutto va fatto in fretta e in sempre meno tempo, così che sia possibile fare...

0

Jon Kabat-Zinn – Come esplorare il proprio corpo con il body scan

Quando pratichiamo l’esplorazione del corpo, nella nostra consapevolezza è incluso proprio quel senso della propriocezione che descrive Oliver Sacks in “L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello” e che Christina, una delle pazienti di cui racconta le vicende, ha...

0

Jon Kabat-Zinn – Panorami mentali

Il panorama in senso lato e i panorami visivi, uditivi, tattili, olfattivi, gustativi alla fin fine convergono tutti in quello che chiameremmo, per estensione, panorama mentale. Senza la capacità di discernimento della mente non ci sarebbe conoscenza di nessun panorama,...