Taggato: meditazione nei gruppi di pratica

0

Organizzare un ritiro di meditazione autogestito

Organizzare un ritiro di meditazione autogestito della durata di un week-end è un’ottima idea per i gruppi locali che praticano la meditazione e vogliono regalarsi la possibilità di praticare insieme in silenzio, lontani dalle preoccupazioni della vita quotidiana. Un ritiro...

1

L’abbraccio che guarisce

Le convenzioni sociali limitano fortemente le nostre possibilità di abbracciarci, eppure abbracciarsi è molto piacevole. Addirittura ha il potere di guarirci, come ha dimostrato una ricerca, di cui riportiamo i risultati. E cingersi con le braccia può anche diventare una...

Premasagar Rose (Londra), The Collective Soul 2

Gli effetti della meditazione sulla salute

Meditare tutti i giorni ha effetti pratici sulla nostra salute, fisica e mentale? Chi pratica abitualmente, sa quanto ciò influisca positivamente sul proprio benessere, ma di solito non usa la consapevolezza come forma di “medicina preventiva”. Ciò nonostante, può essere...

4

Audio-intervista a Thich Nhat Hanh

Lo scorso 20ottobre 2012 è andata in onda, su Radio 3, una bella intervista al maestro zen Thich Nhat Hanh e alla sua amica e collaboratrice Sister Chan Khong, realizzata da Cristiana Munzi. Essendo la registrazione di non agevole reperibilità, la...

6

Guida completa alla postura di meditazione

Praticare la consapevolezza, sedendosi in meditazione, sarebbe l’attività più facile del mondo, perché non c’è proprio nulla da fare, e bisogna starsene solo lì seduti a respirare, senza pensare a niente. Ma sappiamo che la nostra mente è come una...

0

Pratica delle quattro posizioni

La meditazione può essere tipicamente praticata in quattro diverse posizioni: camminata, sdraiata, seduta, in piedi. In ciascuna di esse, è possibile sperimentare, con un “sapore” diverso, la presenza mentale. Questa pratica che sto per descrivere le include tutte e quattro.