Taggato: morte

Charlotte Joko Beck – Essere dove siamo è perfetto

“Dall’albero secco sboccia un fiore”. O, in linguaggio biblico: “Ciò che tu semini non prende vita se prima non muore”. La pratica è un lento morire, passo dopo passo, disidentificandoci gradualmente da tutto ciò a cui siamo aggrappati. Se manteniamo...

Charlotte Joko Beck – Saper rinunciare ci porta alla perfezione

Suzuki Roshi ha detto che: “La rinuncia non consiste nel lasciare le cose di questo mondo, ma nell’accettare che se ne vadano”.  Tutto è impermanente, prima o poi se ne va. La rinuncia è la condizione di non attaccamento, l’accettazione...

Robert and Talbot Trudeau, shavasana

Jon Kabat-Zinn – Oggi è il giorno perfetto per morire

Mi aveva colpito la storia di Ramana Maharshi, uno dei più grandi saggi dell’età moderna, che un giorno, liceale diciassettenne senza interesse né formazione spirituale, era stato sopraffatto da una profonda angoscia di morte. Aveva deciso di seguirla, invece di...

2

Meditazione guidata dello scheletro bianco

Questa meditazione guidata, che ha come oggetto la visualizzazione del proprio scheletro imbiancato, a prima vista un po’ macabra, è in realtà una delle più rilassanti e pacificanti. Provare per credere. Essa consiste nella visualizzazione del proprio scheletro, osso dopo...

0

Thich Nhat Hanh – Ogni comunicazione porta la nostra firma

Tutto ciò che diciamo e facciamo porta la nostra firma. Non possiamo dire: «Questo non è il mio pensiero». Siamo responsabili della nostra comunicazione, perciò se ieri ho fatto qualcosa che non era giusto, oggi dovrò fare qualcosa per trasformarlo....

0

La felicità è adesso – Intervista a Thich Nhat Hanh

Thich Nhat Hanh – La felicità è adesso Incontro con il monaco buddhista nella sua comunità in Francia. Ha seguaci in tutto il mondo, a cui non chiede di cambiare religione Di Claudio Gallo, pubblicato su La Stampa del 10...