Taggato: non ottenimento

Shunryu Suzuki-roshi – Niente di speciale

Mi piacerebbe parlare di quanto sia bello fare meditazione [zazen]. Il nostro intento è solo quello di osservare questa pratica continuamente. Questa pratica cominciò dai tempi dei tempi e continuerà nel futuro per sempre. A rigor di termini, un essere...

Richard, Red Clay Sangha

Jon Kabat-Zinn – Due modi diversi di considerare la meditazione

La meditazione non è una tecnica o una serie di tecniche, quanto piuttosto un modo di essere; dunque potrebbe essere utile rendersi conto che ci sono due modi, apparentemente contraddittori, di considerarla; la proporzione in cui sono mescolati questi due...

Guillaume Seguin, Brothers 0

Jon Kabat-Zinn – Ci fai o ci sei? Fare contro essere

La modalità del fare è volta a conseguire obiettivi prefissati, concentrandoci sulla discrepanza tra la nostra idea di dove ci troviamo in questo momento e le nostre idee di dove desideriamo essere. La modalità dell’essere, per contro, non si occupa...

Sam Javanrouh, waiting for bus

Jeff Foster – La gioia dell’attesa

Quando eri giovane, amavi sognare e lasciar andare I sogni. In entrambi i casi dimoravi nell’Ora. Quando sei diventato più vecchio, hai cominciato a considerare I tuoi sogni e le tue mete troppo seriamente, e la tua gioia si è...

0

Thich Nhat Hanh – Perché essere se stessi rende felici

Sii te stesso. La vita è preziosa cosi com’è: tutti gli elementi della tua felicità sono già presenti. Non c’è alcun bisogno di correre, sforzarsi, cercare, combattere: occorre solo essere. Essere solamente essere, nel momento presente è la più profonda...

0

Jon Kabat-Zinn – Come capire se si medita correttamente

Se consideriamo la meditazione come qualcosa di strumentale, come un’abilità che si sviluppa con l’esercizio, è molto sensato voler sapere se si sta « andando bene così »; e poi è vero che ci sono punti di riferimento lungo la...