Zen in the City, il libro!

libro zen in the city

È finalmente uscito il libro che tutti i lettori di questo sito aspettavano!

gatto-con-computer-(85474986_595c4f04e6_z)Prendendo spunto dall’insegnamento dei più importanti maestri zen, a partire da Thich Nhat Hanh, il libro affronta il tema della consapevolezza ai tempi di internet, raccontando della meditazione a Google, introducendo temi come il “karma digitale” e proponendo un’ampia scelta di esercizi ad hoc per chi vive in città – dalla meditazione al semaforo a quelle in metropolitana, in ufficio (gabinetto compreso) o al parco pubblico – ma anche per chi passa molto tempo con computer, tablet o smartphone.

Contiene oltre 70 esercizi di meditazione da praticare ovunque, in qualsiasi luogo e momento

 

Non ti piace Amazon? Ordinalo su Macrolibrarsi!

192 pagine
Pubblicato da: Edizioni Mediterranee
ISBN: 978-8827225745
Disponibile in: Ebook Versione economica

Indice

Pratiche per stare meglio

Per iniziare: meditare camminando sui binari
Non pensare
Camminare e basta
Rilassarsi profondamente
Fermarsi per un attimo
Osservare il prurito
Parlare da soli

Pratiche per la città

Meditazioni al semaforo
Meditazioni a piedi
Meditazioni in ufficio
Meditazioni in bagno
Meditazioni nel parco pubblico
Meditazioni in metropolitana
Meditazione in piscina
Meditazioni al cimitero
Meditazioni in carcere

Pratiche per il mondo digitale

Internet è il karma
La difficile arte di non fare niente
Respira, sei online
Imparare ad aspettare
Riprendere il contatto (con noi stessi)
Riprendere il controllo (delle tecnologie)
Meditare con l’iPhone
Vivere da precari
Google e la meditazione in azienda

2 Risposte

  1. 4 aprile 2015

    […] mondo digitale, è anche il suo autore, Paolo Subioli. Che al sito aggiunge ora anche un bel libro: Zen in the city, l’arte di fermarsi in un mondo che corre, pubblicato da Edizioni Mediterranee. Un libro che parte dalla pratica per mostrarci che la […]

  2. 12 giugno 2015

    […] un piccolo esercizio di meditazione che Paolo Subioli pubblica tra gli oltre 70 del suo bel libro Zen in the City. Sì, perché le email sono quanto di più automatico e veloce facciamo in rete, e invece – come […]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: