Ho provato questi due modi per camminare nel parco di nuovo, entrambi estremi, ma per motivi opposti

Potrebbero interessarti anche...

2 risposte

  1. Lia ha detto:

    Tornare a camminare nel parco dopo quasi due mesi è stato bellissimo. Mi sono resa conto che avevo serenamente rinunciato con dolce rassegnazione a questo grande piacere. Non ho mai smesso di emozionarmi davanti alla natura, non è mai stata una esperienza scontata quella che ogni giorno potevo fare portando a passeggio il mio cane nei parchi vicino a casa mia. Sono sempre stata profondamente connessa alla bellezza e grata. Ho aspettato senza affliggermi, sapevo che sarebbe stato possibile tornare ed è stato molto emozionante.

  2. Simonetta ha detto:

    Ogni volta che leggo le cose che scrivi, tutto mi appare cosi chiaro, cosi vero che mi sembra strano che poi io non riesca sempre a metterlo in pratica… ma ci provo sempre!
    Grazie per ogni attimo zen che riesci a regalarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *