Categoria Esercizio: Meditazione camminata

attraversare un parco

Attraversare un parco

Vuoi salvare questa pagina tra i tuoi Preferiti?Fai il login o registrati.

Susy Cagliero, Metro, 2014

Libertà, stabilità, precarietà

La pratica della meditazione camminata può aiutarci a esplorare lo stretto rapporto che esiste tra stabilità e libertà, ma anche tra stabilità e precarietà. È uno di quei casi in cui la concentrazione può portarci in regalo l’insight, o comprensione...

camminare tra i morti

Camminare tra i morti

Che ne diresti di meditare al cimitero? Non è un’idea tanto folle, se ci pensi bene. Il cimitero è già di per sé luogo di raccoglimento. Si presta molto bene!

camminare per rifocalizzarsire

Camminare per rifocalizzarsi

Muoversi per camminare, anche per un brevissimo tragitto, aiuta a tornare al corpo e al momento presente, riprendendo il contatto pieno con la realtà e con le attuali priorità della vita.

camminare verso ufficio

Camminare verso l’ufficio

La pratica della meditazione camminata è applicabile ovunque, compresi i tragitti che percorriamo quotidianamente nei luoghi di lavoro, che possono essere trasformati in occasione di crescita interiore e trasformazione.

meditazione della salita

Meditazione della salita

Camminare verso l’alto – percorrendo salite, scale, rampe, ovunque presenti, nella città e dentro gli edifici – è fonte di sensazioni particolari, perché il corpo è sottoposto a uno sforzo maggiore, ma anche a causa del fatto che dal basso...

camminata dell'amore

Camminata dell’amore

Un’ulteriore pratica di consapevolezza – per rendere piacevole e nutriente l’azione di spostarsi a piedi da un posto all’altro, lungo i marciapiedi – è la “camminata dell’amore”. La si può praticare ogni volta che dobbiamo fare un percorso, anche breve....

ribaltare le percezioni

Ribaltare le percezioni

Un modo molto interessante di camminare in città è quello di giocare con le proprie percezioni. Fingendo che la realtà sia il contrario di ciò che pensiamo, scopriamo la dimensione della ‘mente quieta’.

camminata consapevole in citta

Camminata consapevole in città

Spostandoci sui marciapiedi attraverso lo spazio urbano difficilmente possiamo praticare la meditazione camminata “classica”, caratterizzata da un’attenzione piena a ogni passo, quindi molto lenta. Possiamo invece assumere un nuovo modo di camminare ogni volta che, per necessità, dobbiamo spostarci a...

pratica di lasciare andare l'ego

Pratica di lasciare andare l’ego

Questa pratica costituisce uno di quei casi in cui la meditazione può aiutarci a raggiungere l’insight, o comprensione risvegliata. Ma è anche molto piacevole. Richiede solo di lasciarsi andare, affinché l’ego possa scivolare via.