Categoria Esercizio: Pratiche per la vita quotidiana

Preparare il tè con attenzione

Thich Nhat Hanh con questo esercizio propone una versione semplificata e alla portata di tutti dell’antica tradizione zen della cerimonia del tè. Il fine è di sviluppare la presenza mentale e vivere pienamente ogni momento della vita.

Fare il bagno al rallentatore

Azioni semplici della vita quotidiana, come fare il bagno, possono diventare vere e proprie pratiche di meditazione. Per questo il maestro zen Thich Nhat Han suggerisce di farlo molto lentamente.

Meditazione quotidiana

Meditazione quotidiana

Vuoi salvare questa pagina tra i tuoi Preferiti?Fai il login o registrati.

meditazione della doccia

Meditazione della doccia

La doccia è inoltre un momento prezioso in cui possiamo riunificare mente e corpo, se non pensiamo troppo ad altro. Ed è una circostanza in cui, al cento per cento, ci prendiamo cura di noi stessi. Un momento sacro.

meditazione della pipi

Meditazione della pipì

Quello della pipì è un ottimo momento per meditare. Un’occasione perfetta, anche se breve, che ci consente di realizzare quell’unione di mente e corpo, nella presenza mentale, che è l’essenza stessa della meditazione.

descrivere a se stessi

Descrivere a se stessi

Una pratica molto semplice e interessante è quella di dire a voce alta tutto ciò che sta succedendo, nel preciso momento in cui lo si fa. Cioè parlare da soli, come fanno i matti, secondo il senso comune che abbiamo...