Letture per i gruppi di meditazione e le persone curiose

Letture dei grandi maestri sulla Meditazione, la Mindfulness e il Buddhismo

Jon Kabat-Zinn – Dovunque tu vada, ci sei già

Avete notato che non si riesce mai a sfuggire a nulla? E che presto o tardi le cose che volevate evitare, coprire o fingere di ignorare si ripresentano, particolarmente se correlate a vecchi schemi o timori? Il concetto romantico è...

Joseph Goldstein – La mente non educata è stupida

Un metodo che mi è stato particolarmente utile per applicare la consapevolezza alla mente è riconoscere gli stati d’animo o le emozioni che fanno da sfondo alla giornata. Molto spesso, una giornata è in tutto o in parte vissuta all’insegna...

Shunryu Suzuki-roshi – Ecco com’è fatta la grande mente che ci dà la calma

Ci vorrà parecchio tempo prima di trovare la serenità e la calma mentale nella vostra pratica. Vengono molte sensazioni, sorgono molti pensieri o immagini, ma non sono altro che onde della vostra mente. Nulla proviene dal di fuori di essa....

Letture di Thich Nhat Hanh

Thich Nhat Hanh – Il suono del telefono è la voce del Buddha

La nostra è una pratica semplice: è consapevolezza nella vita quotidiana. Noi pratichiamo le tecniche meditative del fermarsi (samatha) e guardare in profondità (vipasyana). Senza consapevolezza e meditazione saremmo trascinati qua e là da mille cose e perderemmo noi stessi:...

Thich Nhat Hanh – Come adottare il consumo consapevole

La consapevolezza è il bene più prezioso che possiamo avere; rende possibili l’amore, la felicità e moltissimi altri vere; doni per noi stessi e per gli altri. Ma non è in vendita in alcun negozio, indipendentemente da quanto saremmo disposti...

Thich Nhat Hanh, Le due chiavi per una comunicazione autentica ed efficace

Tutti noi comunichiamo per essere compresi e per comprendere gli altri. Se parliamo e nessuno ascolta (forse neppure noi stessi), non stiamo comunicando in modo efficace. Ci sono due chiavi per una comunicazione autentica ed efficace. La prima è l’ascolto...

Testi dei Sutra

Sutra sui quattro fondamenti della consapevolezza (Satipatthana Sutta)

Sezione prima Udii queste parole del Buddha a Kammassadharma, una città del popolo dei Kuru. Il Buddha si rivolse ai bhikkhu: “O bhikkhu”. I bhikkhu risposero: “Venerabile Signore”. [pullquote-right] Nota: i “bhikkhu” sono i monaci ordinati dal Buddha [/pullquote-right]Il Buddha...

Il sermone del fuoco (Adittapariyaya sutta)

Così ho sentito. Una volta il Beato soggiornava presso Gaya, sul colle Gayasisa, insieme a mille monaci. Ivi rivolgendosi ai monaci disse: “Monaci, tutto brucia! E cosa brucia, o monaci? La vista brucia, o monaci, le forme ed i colori...

Sutra del Cuore (Prajnaparamita) – La traduzione di Thich Nhat Hanh

Il maestro zen Thich Nhat Hanh ha completato questa traduzione in inglese del Sutra del Cuore l’11 settembre 2014, poche settimane prima di essere ricoverato in ospedale. Il testo è destinato a essere utilizzato sotto forma di canto nella pratica...

Citazioni e Aforismi

Citazioni e aforismi da Albert Einstein

È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio Follia è fare sempre la stessa cosa e aspettare risultati diversi Il mondo che abbiamo creato è il prodotto del nostro pensiero e dunque non può cambiare se prima non modifichiamo...

Citazioni e aforismi di Walt Whitman

Io celebro me stesso, io canto me stesso, e ciò che io suppongo devi anche tu supporlo perché ogni atomo che mi appartiene è come appartenesse anche a te. (da Canto di me stesso) Tutte le verità attendono in tutte...

Citazioni e aforismi di Herman Hesse

Troppo spesso togliamo tempo ai nostri amici per dedicarlo ai nostri nemici Destino e carattere sono due nomi del medesimo concetto Il principio di ogni arte è l’amore; valore e dimensione di ogni arte vengono soprattutto determinati dalle capacità d’amore...

Poesie

Invictus

Stampa questa pagina o crea PDF

Rumi – Sono morto come minerale e come pianta sorto

Sono morto come minerale e come pianta sorto. Sono morto come pianta e ancora risorto come animale. Sono morto come animale e risorto come uomo. Perché temere allora di divenire meno morendo? Ancora una volta morirò come uomo. Per risorgere...

Pablo Neruda – Silenzio

Ora conteremo fino a dodici e rimaniamo tutti quieti. Per una volta sulla terra non parliamo in nessuna lingua, per un secondo fermiamoci, non muoviamo tanto le braccia. Sarebbe un minuto fragrante, senza fretta, né locomotive, saremmo tutti uniti in...

Libri

Esplora la nostra rassegna di libri consigliati sulla Meditazione, la Mindfulness e il Buddhismo

Una risposta

  1. Ettore ha detto:

    Io credo sia necessario riconciliare noi stessi con noi stessi e con altri stessi come noi Shangai è vita non c’è vita senza comunità serenità a voi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *