Thich Nhat Hanh – Non-ottenimento

Non-ottenimento significa che non c’è niente che non abbiamo già ora che avremo in futuro.

In India ci sono monasteri scavati in montagne rocciose, per esempio le grotte di Ajanta nello stato del Maharashtra, nell’India centro-occidentale. Ajanta ha più di venti grotte scavate nella pietra della montagna. In queste grotte ci sono statue del Buddha, sale del Buddha e aeree comuni. Ci andai e mi sdraiai su di un letto di roccia adoperato dai monaci del secondo secolo. Vicino al letto, sul lato sinistro, c’era una cavità dove anticamente i monaci riponevano le loro ciotole delle elemosine e i loro abiti monastici. Era molto fresco quel letto di roccia, nonostante fosse un pomeriggio davvero caldo.

Quel monastero fu scavato nella roccia che già era nella montagna. Nulla fu portato da fuori. Noi siamo così. Il corpo del Dharma, il corpo di retribuzione, il corpo di trasformazione, la comprensione, la saggezza, la gentilezza amorevole, tutte con queste cose sono già in noi. Dobbiamo solo rimuovere parte della roccia, non per buttarla via, ma soltanto per vedere ciò che già vi si trova. Non c’è alcuna essenza del sacro da cercare e non c’è nemmeno sostanza o essenza del profano da distruggere. Fiore e spazzatura sono interdipendenti.

Da: Thich Nhat Hanh, “Nulla da cercare. Un commento alla raccolta di Linji“, Astrolabio, 2010

Scarica il testo: Thich Nhat Hanh – Non ottenimento (pdf)

Per approfondire:

non ottenimento

[schema type="book" name="Nulla da cercare. Un commento alla raccolta di Linjii" url="http://www.amazon.it/dp/8834015851/ref=as_sl_pc_tf_lc?tag=zeninthecit06-21&camp=3458&creative=23838&linkCode=as1&creativeASIN=8834015851&adid=16NSCTX5881E7N9H2QDQ&&ref-refURL=http%3A%2F%2Fzeninthecity.org%2F%3Fpage_id%3D6871%26preview%3Dtrue" description="Thich Nhat Hanh illustra gli insegnamenti del maestro Linji, vissuto nel nono secolo d. C., fondatore della scuola Linji (Rinzai) dello zen. Lo spirito del suo insegnamento è in tutto ciò che si impara e si insegna all'interno della tradizione zen. La sua è una visione non dualista della realtà" author="Thich Nhat Hanh" publisher="Astrolabio Ubaldini" isbn="8834015851" ]

Vuoi ricevere gli aggiornamenti da Zen in the City?

Inserisci il tuo indirizzo per ricevere notifiche alla pubblicazione di nuovi contenuti:

(ricordati dopo di cliccare sull’email di conferma)

[La foto, scattata nelle grotte di Ajanta, in India, è di Shriram Rajagopalan, Canada]

Altre risorse

Citazioni e aforismi di Linji

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: