Meditazione guidata sullo smartphone

meditazione smartphone

Questa meditazione guidata sullo smartphone ti aiuterà a capire meglio cosa significa per te avere questo oggetto sempre vicino, ma anche ad utilizzarlo in un modo consapevole, che non danneggi più di tanto il tuo corpo, la tua mente e le tue relazioni con le altre persone.

Passiamo una parte sempre più importante della nostra vita a contatto con gli schermi e in particolare con quello dello smartphone.  Ciò ci consente di disporre di tantissimi servizi stupendi, ma comporta anche degli svantaggi.  Ad esempio, mentre siamo online con il nostri dispositivi, ci dimentichiamo del tutto di avere un corpo. Così succede che passiamo molte ore in posizioni dannose per la nostra salute.

Inoltre ci dimentichiamo delle persone che si trovano fisicamente accanto a noi, che potrebbero essere proprio le persone a noi più care. E questo è un vero peccato.

Pubblicità (registrati per non vederla più)

Bisogna anche aggiungere che l’uso continuo degli strumenti digitali cambia giorno dopo giorno il nostro modo di pensare, di ricordare, di comprendere la realtà, di relazionarci con le altre persone.

Per tutti questi motivi è fondamentale essere pienamente consapevoli del tipo di rapporto che si stabilisce con lo smartphone, non solo quando lo usiamo attivamente, ma anche quando lo teniamo vicino a noi. La meditazione ci aiuta a essere consapevoli in ogni circostanza. In questo modo ci consente di capire in profondità ciò che accade nella nostra vita, a partire da un’attenta osservazione del corpo, della mente e delle sensazioni.  La meditazione inoltre ci aiuta a riunificare il corpo con la mente. Possiamo essere pienamente vivi solo quando il corpo e la mente anziché essere separati, stanno insieme.

Questa meditazione guidata ti aiuterà a capire meglio cosa succede quando ti trovi in compagnia del tuo smartphone, quali sono le tue sensazioni, e a usarlo in modo più consapevole. Per eseguirla, ti consiglio di tenere di fronte a te il dispositivo, a portata di mano.

Ascolta la meditazione guidata:

Contenuto riservato agli utenti registrati

[La foto è di Karolina Grabowska, Polonia]

Ama il tuo smartphone come te stesso. Essere più felici al tempo dei social grazie alla digital mindfulness

Paolo Subioli - Ama il tuo smartphone come te stesso
Publisher:
N. pagine: 196
Smartphone, tablet e pc non sono più meri strumenti al nostro servizio, ma vere e proprie estensioni dei nostri corpi e delle nostre menti.  Essendo parte di noi stessi, devono diventare elementi di crescita. Attraverso il percorso della Digital Mindfulness viene affrontato il tema della consapevolezza del rapporto con i media digitali, proponendo piccole pratiche quotidiane, spazi di riflessione, momenti di riequilibrio per migliorare la nostra vita e quella degli altri.

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Pubblicità (registrati per non vederla più)

Paolo Subioli

Insegno meditazione e tramite il mio blog Zen in the City propongo un’interpretazione originale delle pratiche di consapevolezza legata agli stili di vita contemporanei.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *