Thich Nhat Hanh – Siddhartha e le acque miracolose

A Siddhartha piaceva sedere sulle rive del fiume Banaganga, guardando l’acqua scorrere. I contadini credevano che le acque della Banaganga purificassero dal cattivo karma, tanto di questa che delle vite passate, e si immergevano di frequente nell’acqua, molto spesso gelida. Un giorno, seduto sulla riva in compagnia di Channa, il suo fedele servitore, Siddhartha gli chiese:

“Channa, credi anche tu che questo fiume possa purificare dal cattivo karma?”.

“Così dev’essere, altezza. Altrimenti, perché mai tante persone verrebbero a bagnarvisi?”.

Pubblicità (registrati per non vederla più)

Siddhartha sorrise. “Se è così, i pesci, i gamberi e le ostriche che vivono nelle sue acque saranno le creature più pure e virtuose di tutte “.

“Quel che si può affermare di sicuro”, disse Channa, “è che bagnarsi in questo fiume toglie lo sporco e la polvere dei corpi!”.

Siddhartha rise e gli batté sulla spalla: “Con questo, sono perfettamente d’accordo”.

Da: Thich Nhat Hanh, “Vita di Siddhartha il Buddha”, Astrolabio Ubaldini editore, 1992

Vita di Siddhartha il Buddha. Narrata e ricostruita in base ai testi canonici pali e cinesi

Vita di Siddhartha il Buddha. Narrata e ricostruita in base ai testi canonici pali e cinesi
Il libro presenta in maniera ordinata e scorrevole i racconti contenuti nei canoni pali e cinesi, rendendo la lettura e la scoperta del Buddha, della sua storia e del Dharma. Racchiude centinaia di capitoli (di 3-4 pagine ognuno). Ogni capitolo ha nell'appendice (alla fine del libro) il riferimento ai canoni da cui è stato preso oltre ad un utilissimo riassunto.È possibile leggere un capitolo e riflettere, meditare, su di esso. Quindi è anche un ottimo…
Paolo Subioli

Libro bellissimo, che raccolta la vita del Buddha come un romanzo, facendone trapelare tutti gli insegnamenti, pagina dopo pagina, in modo estremamente comprensibile. Lo consiglio vivamente.

[La foto è di Łukasz Z]

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Pubblicità (registrati per non vederla più)

Una risposta

  1. yogiemanuele ha detto:

    da quando ho incontrato lo yoga la mia vita è cambiata. mi ha insegnato a vivere nel karma e non giudicare nessuno e cercare di prendere esempio da coloro che sono stati illuminati! adesso vivo all’arhanta yoga ashram in olanda, dove insegno yoga in questa stupenda comunità. consiglio a tutti di lasciare andare le sciocchezze della vita e concentrarsi sui valori essenziali. amte lo yoga vi porterà lontano. un sito ricco di info http://www.arhantayoga.it/
    namaste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Vorrei ricevere anch'io la Newsletter