Thich Nhat Hanh – Stare in contatto con gli aspetti positivi

Il cielo azzurro, la nuvola bianca, le brezza gentile, la pioggerellina, la stabilità politica, la libertà di parola, scuole adeguate per i bambini, fiori bellissimi e buona salute: questi sono gli ingredienti positivi di pace e felicità che convivono fianco a fianco con quelli di ingiustizia sociale, discriminazione razziale, bambini che muoiono di fame, costruzione di armi, radioattività.

È importante essere consapevoli di queste cose orribili e pericolose, per poter cominciare a migliorare la situazione. Ma se, giorno dopo giorno, ci limitiamo soltanto al contatto con l’ansia e la rabbia che atrocità e corruzione ci procurano, perderemo la gioia e la capacità di servire gli altri.

Per questa ragione dobbiamo stare in contatto con gli aspetti positivi e pacificanti in noi e attorno a noi e riuscire a goderli. Insegniamo ai nostri figli ad apprezzare queste cose stupende e preziose. Se sappiamo valorizzarle, sapremo anche proteggerle. Questa pratica basilare si prenderà cura della nostra felicità e di quella dei nostri figli.

Pubblicità

Da: Thich Nhat Hanh, Trasformarsi e guarire, Astrolabio Ubaldini, 1992

Per approfondire:

pensieri positivi

figli

felicità

Trasformarsi e guarire. Il Sutra sui quattro fondamenti della consapevolezza

Trasformarsi e guarire. Il Sutra sui quattro fondamenti della consapevolezza
Un commento al Satipatthana Sutta, con venti esercizi pratici per applicare la consapevolezza nella vita quotidiana, nello stile inconfondibile di Thich Nhat Hanh.
[La foto è di Vinoth Chandar, India]

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Pubblicità

Una risposta

  1. lucia ha detto:

    Da pochi giorni ho scoperto questo sito mentre cercavo informazioni sullo stato di salute di Thay. È stata una sorpresa graditissima scoprire articoli e meditazioni cosi interessanti. Grazie. Un pensiero ed una preghiera per il ns amato Thich nhat hanh

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.