Alexander Kuchar, Falcon flying

Accettare l’impotenza
nel confronto con le cose
mi dà un potere inaspettato:
così non mi sento più sigillato
e il cuore canta e fluisce
con tutto ciò che accade
in gioiosa libertà.

Da: Silvio Anselmo, “Il viaggio. Desiderio d’infinito – Poesie“, Edizioni La parola, 2014.

Per approfondire:

[La foto è di Alexander Kuchar, Austra]