Poesie sulla meditazione e su argomenti che le somigliano parecchio

poesie sulla meditazione

Charles Bukowski – Il cuore che ride

La tua vita è la tua vita. non lasciare che le batoste la sbattano nella cantina dell’arrendevolezza. stai in guardia. ci sono delle uscite. da qualche parte c’è luce. forse non sarà una gran luce ma la vince sulle tenebre....

Josè Saramago – Com’è fondo il silenzio

Com’è fondo il silenzio tra le stelle. Non un suono di parola si propaga, né cinguettio di favolosi uccelli. Ma là tra quelle stelle, dove siam un astro ricreato, là si sente quell’intimo rumore che apre le rose.   Da:...

Thich Nhat Hanh – Chiamami con i miei veri nomi

Non dire che domani scomparirò, perché io arrivo sempre. Guarda in profondità: io arrivo ogni secondo, per essere un germoglio sul ramo a primavera; per essere un minuscolo uccellino con le ali ancora fragili che impara a cantare nel suo...

Mary Oliver – Le oche selvatiche

Non devi essere buono. Non devi trascinarti ginocchioni, pentito, per cento miglia attraverso il deserto. Devi soltanto permettere a quel mite animale, al tuo corpo, di amare ciò che ama. Parlami della tua disperazione, io ti racconterò la mia. Intanto,...

Jeff Foster – Non voglio che tu sia perfetto, voglio che tu sia vero

Non voglio sentire ciò che credi Non sono interessato alle tue certezze Non può fregarmene di meno della tua perfezione Dividi con me i tuoi dubbi Apri il tuo cuore tenero Lasciami entrare nelle tue fatiche Ti incontrerò in quel...

Rumi – Sono morto come minerale e come pianta sorto

Sono morto come minerale e come pianta sorto. Sono morto come pianta e ancora risorto come animale. Sono morto come animale e risorto come uomo. Perché temere allora di divenire meno morendo? Ancora una volta morirò come uomo. Per risorgere...

Poesie di Silvio Anselmo

Silvio Anselmo – Liquidamente

Liquidamente arreso alla sfuggente presa del reale. Ecco, si, liquido come l’acqua che si insinua e prende tutte le forme, ma non ne conserva alcuna; tutti i sapori, gli umori e li scioglie in sé e va ad arricchire, con...

Silvio Anselmo – Il bruco

Bruca bruca la foglia delle tue necessità: finché sei bruco quella è la tua fatalità. Ma se ti apri al mistero che hai in cuore la farfalla che è in te aprirà le ali e volerà verso un destino di...

Silvio Anselmo – Siedi il mistero

Siedi il mistero. Cammina il mistero. Nel mistero cuore di tenebra perde le ali e si ferma, ammutolito si specchia nell’inganno che gli rode le viscere. C’è smarrimento a lasciare il solco il sicuro solco del potere che ferma l’angoscia...

Silvio Anselmo – La speranza

Mi svesto di te, giorno, mi raccolgo, mi giro intorno, mi cerco dentro e guardo in sostanza come coltivare la Speranza. Da: Silvio Anselmo, “Il viaggio. Desiderio d’infinito – Poesie“, Edizioni La parola, 2014. Per approfondire: speranza poesie di Silvio...

Silvio Anselmo – Essere

Essere nella gratuità. Nello scopo ci siamo da sempre e c’è infelicità Da: Silvio Anselmo, “Il viaggio. Desiderio d’infinito – Poesie“, Edizioni La parola, 2014. Per approfondire: gratuità non ottenimento poesie di Silvio Anselmo [La foto è di Ethan Hoover...

Silvio Anselmo – Potere

Accettare l’impotenza nel confronto con le cose mi dà un potere inaspettato: così non mi sento più sigillato e il cuore canta e fluisce con tutto ciò che accade in gioiosa libertà. Da: Silvio Anselmo, “Il viaggio. Desiderio d’infinito –...

Una risposta

  1. mauriziotesta ha detto:

    Interessante,orizzonti nuovi,mondo Sconosciuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *