Silvio Anselmo – Mi tremano tra le dita

Thomas Meier, junior-fingers

Mi tremano tra le dita
sempre meno sicuri pensieri
a causa di un cuore
che ha un lungo ieri
e un breve incerto futuro.
Ma posso ancora stanare
e cantare la speranza
che sa dare al vivere
il passo di danza e la fiducia
che vinta la ragione e l’apparenza
sente l’amore al cuore della vita.

Da: Silvio Anselmo, “Il viaggio. Desiderio d’infinito – Poesie“, Edizioni La parola, 2014.

Per approfondire:

[La foto è di Thomas Meier, Svizzera]