Autore: Giuseppe Ungaretti

Giuseppe Ungaretti, Sereno

Giuseppe Ungaretti – Sereno

Giuseppe Ungaretti, in “Sereno”, confrontandosi con il cielo stellato che appare al diradarsi della nebbia, entra in contatto con la dimensione meravigliosa dell’impermanenza.

giuseppe ungaretti veglia

Giuseppe Ungaretti – Veglia

Giuseppe Ungaretti, in “Veglia” offre un quadro molto vivido di una scena di guerra, nella quale il trovarsi a stretto contatto con la morte esalta la preziosità della vita e la necessità di proteggerla.