Provi dolore? Con la ‘metta’ puoi evitare la seconda freccia, quella che fa più male

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Roberto Luongo ha detto:

    Caro Paolo, ottima sintesi. Anch’io mi sono accorto di come sia più salutare questo atteggiamento rispetto alla sottile delusione di scoprire stati negativi e combatterli in modo non opportuno, che ha l’effetto opposto di rafforzarli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *