Taggato: corpo eretto

Shunryu Suzuki-roshi – Le situazioni difficili portano all’illuminazione

Mentre fate zazen non sforzatevi di ottenere alcunché. Dovete semplicemente sedere nella completa calma mentale senza appoggiarvi a niente. Tenete il corpo dritto e basta, senza cercare punti di appoggio. Tenere dritto il corpo significa non appoggiarsi a niente. In...

0

Sutra sui quattro fondamenti della consapevolezza (Satipatthana Sutta)

Sezione prima Udii queste parole del Buddha a Kammassadharma, una città del popolo dei Kuru. Il Buddha si rivolse ai bhikkhu: “O bhikkhu”. I bhikkhu risposero: “Venerabile Signore”. Il Buddha disse: “Bhikkhu, c’è una via meravigliosa per aiutare gli esseri...

3

7 modi per meditare mentre si fa la fila

Fare la fila al supermercato, alla Asl o alle poste può essere noioso per alcuni, ma è una grande occasione per entrare in contatto col proprio corpo, con le sensazioni e con lo stato della mente. In altre parole, per meditare e di...

1

Come guidare lo scooter con il mal di schiena

È possibile guidare lo scooter o la moto con il mal di schiena? Di sicuro non è consigliabile, ma si può quanto meno applicare qualche tecnica yoga per alleviare la pressione sulla colonna vertebrale e allungare i muscoli della zona...

6

Meditazione in automobile

L’automobile è un luogo perfetto per la meditazione, in quanto mezzo al centro della nostra quotidianità. Praticare la consapevolezza nella vita ordinaria è del resto l’essenza dello zen, che si propone di non ricercare “nulla di speciale” nella pratica spirituale,...

7

Guida completa alla postura di meditazione

Praticare la consapevolezza, sedendosi in meditazione, sarebbe l’attività più facile del mondo, perché non c’è proprio nulla da fare, e bisogna starsene solo lì seduti a respirare, senza pensare a niente. Ma sappiamo che la nostra mente è come una...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: