Taggato: identità fissa

capire chi sei

Stephen Batchelor – Per capire chi sei non devi prenderti sul serio

Per capire chi sei, devi comprendere la natura profonda della tua persona, dice Stephen Batchelor, che è continuamente cangiante e dipende da molti fattori dei quali non abbiamo alcun controllo. Prendete una penna a sfera. Toglietele il cappuccio e chiedetevi:...
conoscere le proprie potenzialità

Osho – Chi impara a conoscere le proprie potenzialità non ha più alcun limite

Conoscere le proprie potenzialità è molto importante, secondo Osho, perché ciascuno di noi ha in realtà potenzialità infinite e dunque non bisogna stabilire confini, imponendoci limiti alle nostre possibilità di espressone. Viviamo nel mare della vita, viviamo l’uno dentro l’altro....
solitudine 0

Meditazione guidata sulla solitudine

Un’esplorazione a tutto campo sul tema della solitudine, la condizione che ci consente di vedere le cose molto più chiaramente, con una proposta ci pratica individuale, basata sull’osservazione diretta del corpo e della mente.

Stephen Batchelor

Stephen Batchelor – Provate a immaginarvi come una storia da raccontare

La pratica del dharma ha più affinità con la creazione artistica che con la soluzione tecnica di problemi. L'aspetto tecnico del dharma (come il training finalizzato ad ottenere una maggior capacità di concentrazione) è paragonabile all'abilità tecnica che il vasaio...
glassghost, dating

Eckhart Tolle – Essere omosessuali facilita l’illuminazione

Nell'avvicinarsi all'età adulta, l'incertezza riguardo alla propria sessualità seguita dalla constatazione di essere «diversi» dagli altri può costringere a disidentificarsi dagli schemi di pensiero e di comportamento condizionati dalla società. Questo innalzerà automaticamente il nostro livello di consapevolezza al di...
cos'è la meditazione? 1

Cos’è la meditazione? Un viaggio verso l’ignoto

Cos'è la meditazione? È un viaggio esplorativo verso l'ignoto, che possiamo compiere solo se siamo disposti a mollare la zavorra delle certezze sulla nostra identità, oltre che sulle nostre idee e opinioni. Una zavorra che si manifesta tramite i pensieri...
0

Jon Kabat-Zinn – Ecco l’attaccamento dal quale dobbiamo liberarci

È benefico e liberatorio permetterci di riconoscere quanto sia impersonale, in realtà, il processo della vita e con quanta prontezza invece noi tendiamo a reificarla, a farne una questione personale in termini assoluti, e poi a restare bloccati all’interno dei...

0

Alan Watts – Perché è così difficile essere spontanei

Possiamo osservare la libertà e la naturalezza dello zen nella sua reale cornice. Il condizionamento sociale favorisce l‘identificazione della mente con un’idea fissa di sé come mezzo di auto-disciplina, e di conseguenza l’uomo pensa di sé quale “io”, l’ego. Per...