Taggato: identità fissa

glassghost, dating

Eckhart Tolle – Essere omosessuali facilita l’illuminazione

Nell’avvicinarsi all’età adulta, l’incertezza riguardo alla propria sessualità seguita dalla constatazione di essere «diversi» dagli altri può costringere a disidentificarsi dagli schemi di pensiero e di comportamento condizionati dalla società. Questo innalzerà automaticamente il nostro livello di consapevolezza al di...

Buddha Jyothiprasad, Lone Journey 0

Cos’è la meditazione? Un viaggio verso l’ignoto

Cos’è la meditazione? È un viaggio esplorativo verso l’ignoto, che possiamo compiere solo se siamo disposti a mollare la zavorra delle certezze sulla nostra identità, oltre che sulle nostre idee e opinioni. Una zavorra che si manifesta tramite i pensieri...

0

Jon Kabat-Zinn – Ecco l’attaccamento dal quale dobbiamo liberarci

È benefico e liberatorio permetterci di riconoscere quanto sia impersonale, in realtà, il processo della vita e con quanta prontezza invece noi tendiamo a reificarla, a farne una questione personale in termini assoluti, e poi a restare bloccati all’interno dei...

0

Alan Watts – Perché è così difficile essere spontanei

Possiamo osservare la libertà e la naturalezza dello zen nella sua reale cornice. Il condizionamento sociale favorisce l‘identificazione della mente con un’idea fissa di sé come mezzo di auto-disciplina, e di conseguenza l’uomo pensa di sé quale “io”, l’ego. Per...

0

Pema Chödrön – La nostra identità fissa

Lo scopo del percorso spirituale è quello di toglierci la maschera, di sfilarci la corazza. Quando questo accade, si ha l’impressione di una crisi, perché, di fatto, lo è: si tratta della crisi dell’identità fissa. Il Buddha ci ha insegnato...