Taggato: io

nulla di cui preoccuparsi

Alan Watts – Non c’è nulla di cui preoccuparsi

I sensi umani percepiscono solo una banda molto ristretta nello spettro delle lunghezze d’onda conosciute. Ma se subissero qualche tipo di alterazione vedremmo un mondo dall’aspetto piuttosto diverso. Esiste un numero infinito di frequenze vibrazionali: mondi all’interno di mondi, all’interno...

inesistenza dell'io e non se

S. N. Goenka – L’inesistenza dell’io

L’aspetto più singolare, che emerge dalle rivelazioni del Buddha sulla struttura dell’essere umano, è che non esiste alcun io. Che sia occidentale, orientale, cristiano, ebreo, musulmano, indù, buddista, ateo o altro ancora, l’uomo ha la certezza congenita che, da qualche...

cos'è l'io

Shunryu Suzuki-roshi – Non esiste niente in voi che possa dirsi “io”

Quando facciamo zazen (meditazione seduta) la mente segue sempre il respiro. Quando inspiriamo, l'aria entra nel mondo interno. Quando espiriamo, esce fuori nel mondo esterno. Il mondo interno è illimitato, e così pure il mondo esterno. Noi diciamo “mondo esterno”...
Frédéric Poirot, Heroes : M

Jack Kornfield – Come si costruisce l’identità

Indagando con cura sulla questione dell’identità scopriamo che la creazione di un « io » è un processo che si compie attimo per attimo. Osservando meticolosamente, possiamo esaminare la nostra esperienza e renderci conto che ogni attimo è fatto di...

Charlotte Joko Beck – Cos’è l’illuminazione

Uno studente mi ha chiesto: “Non parli mai dell’illuminazione, potresti dirne qualcosa?”. Il problema è che le parole danno solo un’immagine dell”illuminazione’, dove quest’ultima è appunto la frantumazione di tutte le rappresentazioni. Chi vuole davvero farsi frantumare? Cosa vuol dire...

formazioni mentali 5

Le 51 forme che può assumere la mente

Un modo assai interessante ed efficace per conoscere la nostra mente sfatando molti miti, è quello di ricorrere alla teoria delle “formazioni mentali“. Secondo questo schema, la nostra coscienza può assumere via via diverse forme, che corrispondono grosso modo a quelli...