Taggato: joko beck

Charlotte Joko Beck – Capire la rabbia e riderci sopra

Se sono capace di osservare la rabbia nella mia mente e nel mio corpo, chi è l”io’ che osserva? Ciò mi rivela che io sono altro dalla mia rabbia, più grande della mia rabbia, e questa comprensione mi mette in...

Charlotte Joko Beck – I 5 ostacoli alla vera pratica

Una buona pratica ci rende consapevoli dei nostri sogni, e non lascia inavvertito nulla di quanto accade nella sfera fisica e mentale. Non solo dobbiamo essere consapevoli della rabbia, ma delle nostre reazioni alla rabbia. Se la reazione resta a...

Charlotte Joko Beck – Cos’è l’illuminazione

Uno studente mi ha chiesto: “Non parli mai dell’illuminazione, potresti dirne qualcosa?”. Il problema è che le parole danno solo un’immagine dell”illuminazione’, dove quest’ultima è appunto la frantumazione di tutte le rappresentazioni. Chi vuole davvero farsi frantumare? Cosa vuol dire...

Fatimeh Nadimi, Poverty

Charlotte Joko Beck – La rinuncia non serve

Consideriamo il concetto di ‘rinuncia’. È sensazione comune che, per incominciare una nuova vita, dobbiamo rinunciare a quella vecchia. A che cosa si rinuncia? Si rinuncia al mondo materiale, così come lo concepiamo, o al mondo del pensiero e delle...

Charlotte Joko Beck – Come imparare a non sfuggire la realtà

Nello Zen ci viene richiesta una cosa difficile: l’attenzione a questo preciso momento, alla totalità di ciò che accade ora. Il motivo per cui non vogliamo fare attenzione è che non sempre ciò che accade è piacevole. Non ci va....

6

Meditazione in automobile

L’automobile è un luogo perfetto per la meditazione, in quanto mezzo al centro della nostra quotidianità. Praticare la consapevolezza nella vita ordinaria è del resto l’essenza dello zen, che si propone di non ricercare “nulla di speciale” nella pratica spirituale,...