Taggato: letture

Foto: Grand Rapids Center for Mindfulness

Stefano Bettera – La differenza tra mindfulness e meditazione buddhista

Oggi si sente parlare molto del fenomeno della mindfulness. Qualcuno sostiene anche che il futuro del Buddhismo nel mondo moderno, globalizzato, sia appunto rappresentato da questa disciplina laica come sua diretta evoluzione. Occorre però fare un po’ di chiarezza. È...

Ben Raynal, Sweet F**k off!

Christina Feldman – Come perdonare per le offese ricevute

Amore, compassione, generosità e gioia hanno tutti origine dentro di noi. Se vogliamo vivere davvero questi stati dobbiamo restare con il cuore vigile e aperto. Un cuore saggio ci permette infatti di amare, di aprirci alla compassione, alla generosità e...

mani di persona anziana

Jack Kornfield – Storia di Harrison Hoblitzelle, che riuscì a trasformare in libertà perfino l’Alzheimer

Alla file, al di là della trasformazione, possiamo imparare a smetter del tutto di identificarci nella nostra personalità. Harrison Hoblitzelle, insegnante buddhista mio amico, ha dimostrato questa trasformazione quando si è ammalato. Poco oltre la sessantina a Hob fu diagnosticata...

dominique verstraeten, separation

Jeff Foster – La separazione è la radice di ogni sofferenza e conflitto

Quando vedo il dolore come mio, sono perso nella mia bolla personale di sofferenza e mi sento scollegato dalla vita, bloccato e solo nella mia disperazione. Ma oltre la storia personale della mia sofferenza, scopro che il dolore non è...

Frédéric Poirot, Heroes : M

Jack Kornfield – Come si costruisce l’identità

Indagando con cura sulla questione dell’identità scopriamo che la creazione di un « io » è un processo che si compie attimo per attimo. Osservando meticolosamente, possiamo esaminare la nostra esperienza e renderci conto che ogni attimo è fatto di...

j3n53r, circle of friends

Jeff Foster – Io sono gli altri

Quando vedi e comprendi i meccanismi della sofferenza in te stesso , acquisisci una profonda compassione per la sofferenza degli altri, nel vero senso della parola compassione (dal latino cum patior; letteralmente, “Io soffro con”). Quando vedo il dolore come...

European Parliament, Participants during one of the workshops

Stefano Bettera – Ascoltare gli altri per migliorare se stessi

Parlare e ascoltare, sebbene sembrino azioni diverse, in realtà sono come due anelli della stessa catena: infatti, esaminare come si parla vuol dire anche esaminare come si ascolta. Avere la capacità di fermarsi ad ascoltare è davvero fondamentale perché nelle...

foto di Gerd Altmann

Charlotte Joko Beck – Dolore e sofferenza sono due cose nettamente diverse

La libertà è strettamente connessa con il nostro rapporto con il dolore e la sofferenza. Vorrei riproporre una distinzione tra le due parole. Il ‘dolore’ viene dall’esperire la vita così com’è, senza aggiunte né fronzoli. Possiamo anche chiamarla la ‘diretta...

Jiddu Krishnamurti – Il governo è ciò che noi siamo, non aspettiamoci nulla da un’autorità esterna

Una persona che aborre la violenza, può far parte del governo di una nazione? Che cos’è un governo? Alla resa dei conti è, rappresenta, ciò che siamo noi. Nella cosiddetta democrazia, qualunque cosa significhi, eleggiamo come nostri rappresentanti persone simili...

Foto di AirAsia

Tiffany Watt Smith – Cos’è la vera compassione? Lo si capisce in aereo, seguendo le istruzioni per l’atterraggio d’emergenza

La compassione non è mai inclusa negli elenchi delle “emozioni universali”, ma potrebbe esserci, stando alla filosofa Martha Nussbaum. La maggioranza delle persone è in grado di accorgersi che qualcun altro sta soffrendo. L’impulso di alleviare quel dolore può essere...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: