Taggato: letture di stefano bettera

European Parliament, Participants during one of the workshops

Stefano Bettera – Ascoltare gli altri per migliorare se stessi

Parlare e ascoltare, sebbene sembrino azioni diverse, in realtà sono come due anelli della stessa catena: infatti, esaminare come si parla vuol dire anche esaminare come si ascolta. Avere la capacità di fermarsi ad ascoltare è davvero fondamentale perché nelle...

Georgie Pauwels, Dinner for One

Stefano Bettera – Mangiare e parlare in modo consapevole

Tutti trascorriamo una parte piuttosto rilevante della nostra vita seduti a tavola. Anzi, il più delle volte, mentre siamo seduti con un piatto di pasta davanti agli occhi, siamo dovunque fuorché lì. Soprattutto, preparare un pasto richiede arte, conoscenza. Come...

Stefano Bettera – I metodi per essere gentili con se stessi

Abbiate fiducia nella vostra capacità di sviluppare consapevolezza. Gautama stesso [il personaggio storico meglio noto come Buddha] adattò il proprio modo di insegnare, tenendo migliaia di discorsi diversi secondo chi si trovava di fronte. Perché sapeva benissimo che non solo...

Stefano Bettera – Siamo troppo abituati al cielo

È davvero curioso vedere come la nostra mente applichi a ogni espressione un atteggiamento giudicante e separativo e filtri ogni concetto, ogni parola, per metterlo a posto in una casellina del cervello. Ma l’idea che la vita sia solo sofferenza...

Stefano Bettera – Ascoltare i suoni senza disturbarli

Ajahn Sumedho, un monaco buddhista Theravada americano della tradizione della Foresta, racconta che quando si trovava in Thailandia nel monastero del suo maestro Ajahn Chah, continuava a lamentarsi perché durante le sedute di meditazione veniva disturbato o da un canto...