Taggato: letture di Toni Packer

Toni Packer- Come guardare un fiore con occhi diversi

Come si guarda un fiore? Forse il cervello passa immediatamente in rassegna la memoria per trovare il nome giusto? E che dire di tutti i commenti e le reazioni: “Mi piace”, oppure “Non mi piace”? Dov’è finito il fiore vero,...

Toni Packer – Come fare esperienza di tutto senza bisogno di diventare niente

Dove siamo in questo preciso momento? Che cosa siamo? Riusciamo a osservare spassionatamente tutti questi stati, i sentimenti e le emozioni che cambiano di continuo, senza impossessarci di nessuno di essi né disconoscerne alcuno? La pura consapevolezza è l’essenza di...

Toni Packer – Non servono valori morali se non ci sentiamo separati dagli altri

Possiamo risvegliarci al fatto che la separatezza non è affatto reale, che esiste soltanto nei pensieri, nelle immagini, nei sentimenti? Ci interessa scoprire la verità su questo? Riusciamo a smettere di credere alle affermazioni degli altri o a rifiutarle facendo...

0

Toni Packer – Niente di sensazionale

C’è il vento, il fruscio delle foglie, la luminosità della stanza, il respiro, il colore del pavimento di legno, il respiro, le mani immobili, il battito del cuore. C’è la saliva che si raccoglie in bocca, e poi il movimento per inghiottirla. Che cos’è che rende...

1

Toni Packer – La ricerca dell’illuminazione

Se non fosse per il nostro senso del tempo esisterebbe una ricerca dell‘illuminazione? Il tempo è creato dal pensiero, dalla memoria e dall’immaginazione: quel che ero io, quel che sono, quel che sarò. Eternamente convinti di essere inadeguati, vogliamo diventare...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: