Taggato: non discriminazione

retta parola

Thich Nhat Hahn – La Retta Parola porta benessere

Retta Parola, secondo Thich Nhat Hanh, è una parola che esprime non discriminazione, perdono, comprensione, sostegno e amore. Riuscire a dire o scrivere qualcosa del genere è liberatorio e risanatore, porta benessere.

Sedaka Sutta 0

Discorso di Sedaka sull’acrobata (Sedaka Sutta)

Il Sedaka Sutta, o Discorso sull’Acrobata, è il testo della tradizione buddhista nel quale si afferma che colui che si prende cura di se stesso si prende cura degli altri e colui che si prende cura degli altri si prende cura di se stesso.

questo è perché quello è 1

Meditazione del “questo è perché quello è”

La meditazione del “questo è perché quello è” consente di sperimentare in prima persona uno dei più importanti insegnamenti del Buddha, l’originazione interdipendente, o ‘interessere’, come direbbe Thich Nhat Hanh. Se il vento ti porta via il cappello non arrabbiarti, scopri la dimensione del ‘non sé’

Facebook
Vorrei ricevere anch'io la Newsletter