Taggato: osservare la mente

meditare da soli o in gruppo 0

È meglio meditare da soli o in gruppo?

La pratica di meditazione si svolge per definizione in solitudine, ma allora per quale motivo i gruppi si ritrovano per praticare insieme? Ecco cosa succede quando meditiamo insieme ai nostri amici e compagni di pratica.

Eckhart Tolle – Osservare la propria mente quando pensa

Se qualcuno va dal medico e dice «sento una voce nella testa», con ogni probabilità sarà mandato da uno psichiatra. Il fatto è che in maniera molto simile praticamente ognuno di voi sente continuamente una voce o diverse voci nella...

Thich Nhat Hanh – La presenza mentale della mente

Si potrebbe chiedere: ma allora l’unico scopo della meditazione è il rilassamento? In realtà la meditazione mira a qualcosa di molto più profondo. Posto che il rilassamento è il necessario punto di partenza, su questa base è possibile realizzare un...

Jack Kornfield – Cos’è la consapevolezza

La capacità di essere mentalmente presenti e di osservare l’esperienza che si fa senza lasciarsene intrappolare è una cosa importante e allo stesso tempo liberatoria. « La consapevolezza ci aiuta in tutto », ha insegnato il Buddha. Come vedremo, il...

Joseph Goldstein – Acquisire fiducia dall’esperienza diretta

Proseguendo sul sentiero, la fede e la fiducia si rinsaldano sempre di più grazie all’esperienza diretta. Allora la fede non deriva più soltanto dall’ispirazione che ci proviene dagli altri, ma dalla conoscenza interiore. Cominciamo ad aver fiducia nel momento, nella...