Taggato: poesie di silvio anselmo

essere

Silvio Anselmo – Essere

Essere nella gratuità. Nello scopo ci siamo da sempre e c’è infelicità Da: Silvio Anselmo, “Il viaggio. Desiderio d’infinito – Poesie“, Edizioni La parola, 2014. Per approfondire: gratuità non ottenimento poesie di Silvio Anselmo [La foto è di Ethan Hoover...

meditazione seduta

Silvio Anselmo – Siedi il mistero

Siedi il mistero. Cammina il mistero. Nel mistero cuore di tenebra perde le ali e si ferma, ammutolito si specchia nell’inganno che gli rode le viscere. C’è smarrimento a lasciare il solco il sicuro solco del potere che ferma l’angoscia...

bruco

Silvio Anselmo – Il bruco

Bruca bruca la foglia delle tue necessità: finché sei bruco quella è la tua fatalità. Ma se ti apri al mistero che hai in cuore la farfalla che è in te aprirà le ali e volerà verso un destino di...

parola

Silvio Anselmo – La parola

La parola pur fascinosa non può cogliere in pieno il volto segreto della realtà; lo può sfiorare e dar aria al cuore ma conserverà le stimmate dell’illusione e un sentire nel profondo di inestirpabile frustrazione.   Da: Silvio Anselmo, “Il...

comunione

Silvio Anselmo – Comunione

Ti fiocca in cuore un emozione, un sentimento, senza oggetto, vago; senti che palpiti col reale, che sia pioggia, sole o vento non fa differenza: è una questione d’amorosa comunione. Da: Silvio Anselmo, “Il viaggio. Desiderio d’infinito – Poesie“, Edizioni...

Udaya Karthick, Playful Little Fella

Silvio Anselmo – La speranza

Mi svesto di te, giorno, mi raccolgo, mi giro intorno, mi cerco dentro e guardo in sostanza come coltivare la Speranza. Da: Silvio Anselmo, “Il viaggio. Desiderio d’infinito – Poesie“, Edizioni La parola, 2014. Per approfondire: speranza poesie di Silvio...

Thomas Leuthard, London Calling #19

Silvio Anselmo – Silenzio mentale

Nel silenzio mentale lo spazio profondo dell’interiorità rivela una presenza che consola misteriosamente la bramosia di senso e la precarietà esistenziale. In quel silenzio una pace una pienezza unificata.   Da: Silvio Anselmo, “Il viaggio. Desiderio d’infinito – Poesie“, Edizioni...

odwalker, A cafe

Silvio Anselmo – Il vuoto

Sul terrazzo mi muovo, senza scopo mi muovo. Sto bene. Son solo. Son vuoto. Però sottile sottile un’ansia è in me. Perché? Non faccio…Ma penso. E sento quel vuoto di senso. Se faccio, non penso e il vuoto si vuota...

Alexander Kuchar, Falcon flying

Silvio Anselmo – Potere

Accettare l’impotenza nel confronto con le cose mi dà un potere inaspettato: così non mi sento più sigillato e il cuore canta e fluisce con tutto ciò che accade in gioiosa libertà. Da: Silvio Anselmo, “Il viaggio. Desiderio d’infinito –...

Thomas Meier, junior-fingers

Silvio Anselmo – Mi tremano tra le dita

Mi tremano tra le dita sempre meno sicuri pensieri a causa di un cuore che ha un lungo ieri e un breve incerto futuro. Ma posso ancora stanare e cantare la speranza che sa dare al vivere il passo di...