Taggato: vipassana

inesistenza dell'io e non se

S. N. Goenka – L’inesistenza dell’io

L’aspetto più singolare, che emerge dalle rivelazioni del Buddha sulla struttura dell’essere umano, è che non esiste alcun io. Che sia occidentale, orientale, cristiano, ebreo, musulmano, indù, buddista, ateo o altro ancora, l’uomo ha la certezza congenita che, da qualche...

Hamish Irvine, Three

Corrado Pensa – I tre segni dell’esistenza: dukkha, anicca e anattā

Se siamo praticanti di consapevolezza e del Dharma, sappiamo quanto sia frequente essere considerati strani a causa dell’interesse e dell’impegno che portiamo a questa attività: stare seduti immobili a coltivare l’impulso, il nudo intento di tornare e ritornare al mistero...

Wonderlane, All things must pass. Statues of Buddha, Earth Touching mudra, reclining prior to Parinirvana, death, white flowering vines, the Buddha Walk Garden, Sakya Monastery of Tibetan Buddhism, Seattle, Washington, USA

Daniel Goleman – Analogie e differenze tra le varie tecniche di meditazione

Tra le varie tecniche di meditazione, c’è una minima base comune sul bagaglio di preparazione che occorre al meditatore. I sistemi qui passati in rassegna rappresentano d’intero spettro degli atteggiamenti possibili per come prepararsi attraverso un qualche tipo di purificazione:...

Ecco qual è l’unico trucco efficace (e facile) per un postura corretta nella meditazione 1

Ecco qual è l’unico trucco efficace (e facile) per un postura corretta nella meditazione

Una postura corretta nella meditazione è molto importante. È il presupposto stesso perché la meditazione stessa sia quello che deve essere e non qualcos’altro. Dunque non va trascurata come spesso di fa, dando questo aspetto per scontato o sottovalutandolo. In...

Fe Ilya, All My Loving

Thich Nhat Hanh – Consapevolezza dell’amore

Guardare in profondità e praticare la consapevolezza dell’amore ci aiuta a essere lucidi, a essere amorevoli, e quella lucidità e gentilezza amorevole ci servono da protezione, preservandoci da pericoli di ogni genere. Di solito siamo convinti che il pericolo venga...

calma interiore

Matthieu Ricard – La calma interiore

La meditazione si propone di liberare il cuore dall’ignoranza e dalla sofferenza. Ma come possiamo riuscirci? Il semplice desiderio di un po’ di pace in più non può bastare. Dobbiamo applicare un metodo sistematico, che ci permetta di sgomberare la...