Tema: impermanenza

Giuseppe Ungaretti, Sereno

Giuseppe Ungaretti – Sereno

Giuseppe Ungaretti, in “Sereno”, confrontandosi con il cielo stellato che appare al diradarsi della nebbia, entra in contatto con la dimensione meravigliosa dell’impermanenza.

Chandra Livia Candiani – Siamo nuvole

Chandra Livia Candiani, in “Siamo nuvole”, mette a confronto la fugacità delle nostra esistenza, segnata da un disordine strutturale, con la semplicità e la serenità di una realtà “ultima”, che ci riesce difficile vedere.

Mary Oliver - Per vivere in questo mondo

Mary Oliver – Nei boschi d’acqua scura

Questa è la poesia di Mary Oliver che contiene i famosi versi “Per vivere in questo mondo devi essere abile a fare tre cose: amare ciò che è mortale; stringerlo contro le tue ossa sapendo che la tua vita ne dipende; e, quando è tempo, lasciarlo andare”.

Poesia di Jane Hirshfield

Jane Hirshfield – Deperibile, è riportato

Jane Hirshfield tratta il tema dell’impermanenza avvalendosi di un immaginario poetico. Richiamando figure ben note della vita quotidiana, ci offre uno scenario realistico e al contempo incoraggiante.

come rinascere

Come rinascere di nuovo in ogni momento

Una poesia di Fernando Pessoa ci insegna come sia possibile vedere la realtà con occhi nuovi in ogni momento, gli occhi come quelli di un bambino, “nitidi come un girasole”, capaci di stupirsi per la meraviglia dell‘impermanenza di tutte le cose.