Thich Nhat Hanh – Tutti i libri, con i link per acquistarli

Ecco di seguito la rassegna completa di tutti i libri di Thich Nhat Hanh, il grande poeta e maestro zen vietnamita. Questa selezione di aiuta a scegliere il titolo più adatto a te e acquistare il libro di Thich Nhat Hanh che preferisci.

Libri di Thich Nhat Hanh consigliati da Zen in the City

La pace è ogni passo. La via della presenza mentale nella vita quotidiana
(Ubaldini 1993; Titolo originale: Peace is Every Step) Introduzione semplice e immediata alla pratica. Ideale per si accosta per la prima volta a Thich Nhat Hanh.

Il miracolo della presenza mentale. Un manuale di meditazione
(Ubaldini 1992; Titolo originale: The Miracle of Mindfulness). Uno dei libri più popolari e amati di Thich Nhat Hanh. Come trasformare ogni atto della vita quotidiana, dal lavare i piatti a bere una tazza di tè, in un’esperienza gioiosa, totale e illuminante. A fine volume il “Sutra sui quattro fondamenti della presenza mentale”.

Vita di Siddhartha il Buddha. Narrata e ricostruita in base ai testi canonici pali e cinesi
(Ubaldini 1992; Titolo originale: Old Path, White Clouds). Biografia narrativa del Buddha storico, con il contesto in cui sono nati gli insegnamenti principali. Contiene l’indicazione delle fonti di ognuno degli insegnamenti esposti nel corso del testo. Testo utile per conoscere gli insegnamenti buddhisti e al tempo stesso molto poetico. Si legge come un romanzo.

Nulla da cercare. Un commento alla raccolta di Linji
(Ubaldini 2010; Titolo originale: Nowhere to Go, Nothing to Do). Il Linji Lu, il Libro di Lin Chi (Lam Te in vietnamita, Rinzai in giapponese). Gli insegnamenti di Linji sul contatto diretto con il nocciolo della pratica demolendo ogni approccio intellettuale, come emergono dai discorsi e dalle contese dialettiche coi discepoli, tradotti e commentati dall’autore. Da questo libro emerge il nocciolo degli insegnamenti di Thich Nhat Hanh, fortemente non-dualista, di diretta discendenza dall’eredità di Linji.

Il sole, il mio cuore. Dalla presenza mentale alla meditazione di consapevolezza
(Ubaldini 1990; Titolo originale: The Sun, My Heart) Fondamenti dell’insegnamento di Thich Nhat Hanh sull’interessere. Il libro è pieno di brani poetici e profondi nel puro stile di Thich Nhat Hanh, come questo.

Fare pace con se stessi. Guarire le ferite e il dolore dell’infanzia, trasformandoli in forza e consapevolezza
(Terra Nuova 2011; Titolo originale: Reconciliation) Strumenti di guarigione per le ferite dell’infanzia, del passato, del presente. Estremamente semplice e al tempo stesso profondo, è uno dei libri più apprezzati dal pubblico.

Camminando con il Buddha. Zen e felicità
(Mondadori 2009; Titolo originale: Buddha Mind, Buddha Body). Qui si parla di corpo, mente e coscienza. Di tipi di percezione e rapporto fra percezione e realtà. Dei metodi per coltivare l’abitudine alla felicità. Inoltre ci sono due capitoli innovativi sulla meditazione camminata (1 e 8). In Appendice pratiche tipiche di questa tradizione, come i 5 e i 3 Toccare la Terra  e il Rilassamento profondo
.

Il cuore dell’insegnamento del Buddha. La trasformazione della sofferenza in pace, gioia e liberazione
(Neri Pozza 2000; Titolo originale: The Heart of Buddha’s Teachings). Manuale sistematico e applicato all’oggi degli insegnamenti principali del Buddhismo. Vengono spiegati, nello stile di Thich Nhat Han, concetti come l
e Quattro Nobili Verità, l’Ottuplice Sentiero e gli altri insegnamenti principali del Buddha, nella loro attualità.

Insegnamenti sull’amore
(Neri Pozza 1999, BEAT 2014, 2015; Titolo originale: Teachings on Love) –  L’interpretazione di Thich Nhat Han di un capitolo fondamentale del buddhismo: “I Quattro incommensurabili stati mentali”, con meditazioni guidate sull’amore e pratiche come “Ricominciare da capo”, i 5 Addestramenti, le 3 e 5 pratiche del “Toccare la terra”.

Trasformarsi e guarire. Il Sutra sui quattro fondamenti della consapevolezza
(Ubaldini 1992; Titolo originale: Transformation and Healing). Un commento al Satipatthana Sutta, con 20 esercizi pratici per applicare la consapevolezza nella vita quotidiana. Uno dei libri più belli di Thich Nhat Hanh, oltre che il commento a uno dei discorsi del Buddha più importanti, quello su cui si basa tutta la scuola della vipassana.

Essere pace
(Ubaldini, Roma 1989, Being Peace). Altro titolo ottimo per accostarsi a Thich Nhat Hanh. Riunisce i seguenti tre titoli pubblicati separatamente:

  • Il cuore della comprensione (Titolo originale: The Heart of Understanding), “Il Sutra del cuore della Prajñaparamita” e commento
  • Essere Pace (Titolo originale: Being Peace): i 14 Addestramenti (prima formulazione), l’Ordine dell’Interessere.
  • La meditazione camminata (Titolo originale: Walking Meditation).

Altri libri di Thich Nhat Hanh, in ordine di popolarità

Spegni il fuoco della rabbia. Governare le emozioni, vivere il nirvana
(Mondadori, 2009; Titolo originale: Anger) Trasformazione e guarigione da rabbia e conflittualità. A differenza della maggior parte degli altri libri, che sono frutto della rielaborazione di discorsi, questo è stato scritto ex-novo.

Trasformare la sofferenza. L’arte di generare felicità
(Terra Nuova 2015; Titolo originale: No Mud, No Lotus)
Pratiche di osservazione profonda per riconoscere le radici della nostra sofferenza; l’arte di abbracciare e ridurre la sofferenza; cinque pratiche per coltivare la felicità. Comprende: i sedici esercizi di consapevolezza del respiro (dall’Anapanasatisutta); i sei mantra dell’amore; la Meditazione di metta; il Rilassamento Profondo; i Cinque Addestramenti.

Pratiche di consapevolezza. Antologia essenziale di meditazioni per vivere il presente con gioia e felicità
(Terra Nuova 2012; Titolo originale: Happiness). Raccolta completa di tutte le pratiche di Plum Village spiegate in breve da Thich Nhat Hanh in discorsi di Dharma o in libri precedenti: dalla meditazione seduta e camminata al Ricominciare, dalla condivisione al Trattato di Pace, dai Toccare la Terra alla meditazione dell’abbraccio.

Il dono del silenzio
(Garzanti; Milano 2015, Titolo originale: Silence). Sulla preziosità di coltivare il silenzio, “nobile” non solo nei contesti di pratica; sui Quattro Nutrimenti; sulla radio interiore (“Radio Non-Stop Thinking”); sull’ascolto profondo; sulla differenza fra il silenzio gioioso e quello oppressivo; sull’arte di coltivare legami significativi condividendo comunicazione e silenzio. Contiene alcune semplici meditazioni guidate.

Paura. Supera la tempesta con la saggezza
(Bis 2013; Titolo originale: Fear) Una raccolta di discorsi sul tema della paura per imparare a fermarsi, a osservarla, comprenderla e trasformarla, e per smettere di alimentarla dentro di noi. È completato dai 5 Addestramenti, dalle 5 Consapevolezze e da “Pratiche per trasformare la paura”: una serie di meditazioni guidate, il rilassamento profondo, la meditazione di metta.

Sono qui per te. Per una relazione d’amore duratura e consapevole
(Terra Nuova, 2013; Titolo originale: Fidelity) Il Sutra sull’amore fisico commentato e preso a spunto per riflessioni sulla relazione di coppia come campo di crescita personale e di vero contatto profondo. Contiene anche insegnamenti recenti sui Quattro incommensurabili stati mentali (o “quattro menti dell’amore”, Brahmavihara) e sulle pratiche per risolvere i conflitti nella coppia.

Semi di felicità. Coltivare la consapevolezza insieme ai bambini
(Terra Nuova, 2012; Titolo originale: Planting Seeds) a cura di Sister Jewel. Strumenti creativi per coltivare nei bambini la consapevolezza in tutti gli aspetti della vita, frutto di decenni di esperienza a Plum Village, all’EIAB, nei sangha. Libro illustrato e completato da schede didattiche; al testo è collegata una pagina web con canzoni e meditazioni guidate.

Camminare in consapevolezza. Meraviglia e gratitudine ad ogni passo
(Terra Nuova, Firenze 2017; Titolo originale: How to Walk). Quarto volume della serie di manualetti tascabili illustrati. Oltre a riflessioni e insegnamenti sulla pratica di camminare in consapevolezza all’aperto e in contesti non di meditazione. Nell’ultimo capitolo (“Contemplazioni sulla camminata”), spunti per la pratica con poesie e gatha.

Le quattro verità dell’esistenza
(Garzanti 2016; Titolo originale: Good Citizens). Approfondimento sulle Quattro Nobili Verità e il Nobile Ottuplice Sentiero come vie di trasformazione personale e collettiva, verso un’etica dell’interconnessione e del rispetto della Madre Terra. Oltre ai 5 Addestramenti alla Consapevolezza contiene il Manifesto 2000, elaborato da un gruppo di eminenti personalità spirituali fra cui Thay e promulgato nel 2000 dalle Nazioni Unite con l’adesione di 75 milioni di persone, fra cui Capi di Stato e premi Nobel.

Quando bevi il tè, stai bevendo nuvole
(Terra Nuova, Firenze, 2008). Elisa su Amazon ha scritto di questo libro: “Libro base di Thich Nhat Hanh, che abbraccia i principi generali dei suoi insegnamenti e della sua pratica. Un buon inizio per avvicinarsi al buddhismo.”

Discorsi ai bambini e al bambino interiore
(Astrolabio Ubaldini, 2002). Raccolta di discorsi (1996-2000). Thich Nhat Hanh nei suo discorsi dedicava la prima parte ai bambini, ai quali si rivolgeva direttamente. In questo libro spiega con parole molto semplici, a bambini e adulti, l’essenza della pratica buddista in vari aspetti della vita quotidiana.

Ogni istante è un dono
(Garzanti, 2017, Titolo originale: Inside the Now. Meditation on Time). Libro diviso in due parti. La prima è un profilo autobiografico (L’entrata), la seconda una contemplazione del tempo, l’amore e la felicità (Ora vedo).

L’arte di lavorare in consapevolezza. Come vivere con gioia e presenza mentale ogni momento della giornata
(Terra Nuova, 2014; Titolo originale: Work) Sulla pratica nel lavoro – in particolare quello d’ufficio – nelle relazioni con colleghi, superiori e dipendenti. Su etica del lavoro, equilibrio tra felicità e profitto, Retto Sostentamento. In Appendice: Trenta modi di ridurre lo stress sul lavoro.

Perché esiste il mondo? Risposte zen alle grandi domande dei bambini
(Terra Nuova, 2014; Titolo originale: Nothing is Something?) Libro illustrato a colori, adatto a bambini… da 4 a 100 anni. Quaranta domande “importanti” con le incisive risposte di Thây; due brevi spiegazioni su “respirare in consapevolezza” e “camminare in consapevolezza” e una pagina di domande e risposte su Thay stesso e la sua vita.

La pace è ogni respiro. Semplici esercizi per le nostre vite stressate
(Lindau 2013, Titolo originale: Peace Is Every Breath) Raccolta di brevi insegnamenti essenziali, con calligrafie di Thay e gatha, in un quadro completo e insieme di facilissimo accesso dell’insegnamento e della pratica nella tradizione di Plum Village. Particolarmente adatto per un primo approccio.

L’arte di comunicare. Nutri le tue relazioni con amore e rispetto
(Bis, 2014; Titolo originale: The Art of Communicating) Sulla comunicazione consapevole se stessi e con gli altri; nelle relazioni, sul posto di lavoro, in comunità spirituali. I sei mantra della parola amorevole (prima esposizione pubblicata del VI°); le quattro qualità della Retta Parola; i quattro criteri per un buon insegnamento; comunicazione nei momenti di difficoltà; pratiche di buona comunicazione e risoluzione dei conflitti. Disponibile anche in e-book.

Buddha vivente, Cristo vivente
(Neri Pozza, Vicenza 1996, ristampa Garzanti, 2018; Titolo originale: Living Buddha, Living Christ). Discorsi su buddhismo e cristianesimo tenuti a Plum Village nei giorni di Natale del 1995.

Rilassarsi in consapevolezza
(Terra Nuova, Firenze, 2017; Titolo originale: How to Relax). Quinto volume della serie di manualetti tascabili illustrati. Offre riflessioni e insegnamenti sulle pratiche utili a coltivare una vita quotidiana più rilassata e in pace e a ridurre lo stress psicofisico che condiziona e riduce il nostro benessere. Oltre al testo del rilassamento profondo, contiene insegnamenti e gatha per coltivare il rilassamento e la piena presenza nel qui e ora.

Respira! Sei vivo. Appuntamento con la vita. Momento presente, momento meraviglioso. L’ordine dell’interessere
(Ubaldini 1994). Riunisce quattro titoli pubblicati separatamente in ed. or.:

  • Respira! Sei vivo (Titolo originale: Breathe! You are Alive): “Sutra sulla piena consapevolezza del respiro” e commento.
  • Il nostro appuntamento con la vita (Titolo originale: Our Appointment with Life): “Sutra dell’anziano” e “Sutra sul modo migliore per vivere soli” e commento.
  • Momento presente, momento meraviglioso (Titolo originale: Present Moment, Wonderful Moment): Versi (gatha) per la vita quotidiana
  • L’Ordine dell’Interessere (Titolo originale: Interbeing): presentazione dell’Ordine, i 14 Addestramenti, Statuto dell’Ordine.

Mangiare in consapevolezza
(Terra Nuova 2016; Titolo originale: How to Eat). Piccola raccolta formato tascabile di riflessioni sulla pratica dell’alimentazione consapevole, dalla scelta del cibo all’arte di cucinare e di mangiare in presenza mentale, nutrendo l’intero essere e non soltanto il corpo. Contemplazioni del cibo (versioni per gli adulti e per i ragazzi); gatha per la cucina.

Il piccolo libro della consapevolezza
(Astrolabio Ubaldini, 2000 ). Raccolta di discorsi inediti che compongono una sorta di antologia del pensiero e dell’insegnamento di Thich Nhat Hanh.

Il diamante che recide l’illusione. Commento al Sutra del diamante della Prajñaparamita
(Ubaldini 1995; Titolo originale: The Diamond that Cuts through Illusion): Sutra e commento.

L’unica nostra arma è la pace. Il coraggio di costruire un mondo senza conflitti
(Mondadori 2005; Titolo originale: Creating True Peace) Insegnamenti e pratiche per la pace in se stessi, in famiglia, nella scuola, al lavoro, nella società, nel mondo. Contiene molte utilissime meditazioni guidate.

Sedersi in consapevolezza
(Terra Nuova 2015; Titolo originale: How to Sit) Manualetto agile, il 1° di una serie in formato tascabile, sulla meditazione seduta (e sulla pratica meditativa in generale), con alcune illustrazioni. Contiene alcune meditazioni guidate. Ideale come prima introduzione alla pratica meditativa e come regalo.

Lettera d’amore alla Madre Terra
(Garzanti 2016; Titolo originale: Love Letter to the Earth) Contiene discorsi recenti sulla nostra relazione personale e collettiva con la Madre Terra; la pratica dei Tre Toccare la Terra; le Contemplazioni del cibo. Si conclude con la lettera Conversazione intima con la Madre Terra del 2012, completa di calligrafie.

Lo splendore del loto. Esercizi di meditazione guidata
(Ubaldini 1994; Titolo originale: The Blooming of the Lotus). Libro costituito da 34 esercizi, che compongono un manuale fondamentale per il praticante esperto e per il principiante.

Un ascolto profondo
(Astrolabio Ubaldini, 2005). Per ascoltare in modo profondo, insegna Thich Nhat Hanh, è necessario rimuovere le percezioni erronee che si hanno su se stessi e gli altri.

Mente d’amore. La pratica del guardare in profondità nella tradizione buddhista mahayana
(Ubaldini 1997; Titolo originale: Cultivating the Mind of Love) Sull’amore e l’osservazione profonda nelle relazioni interpersonali.

La zattera non è la riva. Dialogo per una consapevolezza buddista-cristiana, coautore: Daniel Berrigan

(Lindau 2015; Titolo originale: The Raft is not the Shore) Raccoglie una serie di conversazioni fra Thich Nhat Hanh e Padre Daniel Berrigan, gesuita americano, poeta e pacifista impegnato che a sua volta ha conosciuto il carcere e l’esilio, registrate a Parigi nel 1974. Conversazioni profonde e poetiche sui temi della pace, dell’azione pacifista non-violenta, della politica, del potere, della saggezza che può unire due tradizioni spirituali diverse e vicine.

L’unico mondo che abbiamo. La pace e l’ecologia secondo l’etica buddhista
(Terra Nuova, Firenze 2010; Titolo originale: The World We Have). Una visione ampia, innovativa e provocatoria della possibile fine della nostra civiltà (nella forma che conosciamo) dovuta al degrado ambientale, e di ciò che possiamo fare per il presente e il futuro nostro, dei nostri figli, del pianeta. Contiene anche: commento al Sutra sui Quattro Nutrimenti, gatha, 5 Toccare la Terra, 5 Addestramenti, Trattato di Pace con la Terra, Rilassamento Profondo.

Imparo dalle storie. Il bambù della luna
(Psiche, 1998). In questo libro Thich Nhat Hanh ci parla dell’Unità di tutti gli esseri e di tutte le cose attraverso i miti e le leggende della sua terra, e attraverso lo spazio della guerra e la tragedia dei boat people.

Il modo migliore per catturare un serpente e altri sutra
(Ubaldini 2013, estratti da: Awakening of the Heart) Estratto da un’antologia molto più vasta, riporta alcuni dei sutra considerati essenziali da Thay nella sua traduzione dal pali o dal cinese, con il suo commento: il Sutra sul modo migliore per catturare un serpente, il Sutra sulla Via di Mezzo, il Sutra sulle otto realizzazioni dei Grandi Esseri e il Sutra sulla felicità.

Insegnanti felici cambiano il mondo
(Terra Nuova, 2018; Titolo originale: Happy Teachers Change the World: A Guide for Cultivating Mindfulness in Education) Il libro è ricco di tecniche, linee guida e insegnamenti facili da seguire e pensati per gli insegnanti, affinché possano adottarli nella propria vita e poi inserirli nel proprio lavoro di educatori. Vi sono inoltre molte testimonianze di insegnanti che hanno già iniziato a praticare la mindfulness, diventando così fonte d’ispirazione per tutti

Un tè di nuvole. Un libro da leggere e colorare in consapevolezza
(Terra Nuova, 2016) I disegni da colorare servono a elaborare stress e preoccupazioni, ma in questo volume trovate molto di più: insegnamenti e considerazioni di Thich Nhat Hanh trasformano l’esperienza di colorare in un viaggio verso la consapevolezza.

Il sentiero. Discorsi di un ritiro di meditazione
(Ubaldini 2004; Titolo originale: The Path of Emancipation) – Gli insegnamenti più recenti sul “Sutra sulla piena consapevolezza del respiro” dati in un ritiro dei 21 giorni, U.S.A. 2002.

Toccare la pace. La pratica dell’arte di vivere con consapevolezza
(Ubaldini 1994; Titolo originale: Touching Peace) Uno dei primissimi libri di Thich Nhat Hanh pubblicati in Italia. Contiene fra l’altro la pratica del “Trattato di pace” e i 5 Addestramenti alla presenza mentale con commento.

Una chiave per lo zen
(Ubaldini 1996; Titolo originale: Zen Keys) Una spiegazione degli elementi centrali dello zen e gli elementi essenziali delle varie scuole. Con un’introduzione di Philip Kapleau.

L’Altra Riva del Fiume
(Terra Nuova, 2018) Nuova traduzione del Sutra del Cuore che sostituisce quelle precedenti dello stesso autore.

Perché un futuro sia possibile. Il sutra per i discepoli laici del Buddha
(Ubaldini 2000; Titolo originale: For a Future to Be Possible) “Il Sutra del discepolo dalla veste bianca” e commento: sui Cinque Addestramenti alla presenza mentale.

L’amore e l’azione. Sul cambiamento sociale non violento
(Ubaldini 1995; Titolo originale: Love in Action) – Raccolta di scritti, dell’arco di due decenni, su non violenza e riconciliazione.

Il cancello di pino e altre storie
(Psiche, 1997) Tre racconti poetici di Thich Nhat Nanh. Tre figure che siamo noi stessi: uno studente di arti marziali che vede il male negli altri ma non nel proprio cuore, un alto prelato inorgoglito dalle cariche e dalla fama, e un uccello che scopre la sua vera natura. Perché “lo scopo di studiare la Via è diventare liberi”.

L’energia della preghiera. Come approfondire la pratica spirituale quotidiana
(Mondadori 2008; Titolo originale: The Energy of Prayer ). Il ruolo della preghiera nella vita spirituale. Relazione fra preghiera, recitazione e meditazione. Contiene una lettura del “Padre Nostro” dall’ottica buddhista, cinque meditazioni guidate commentate e una raccolta di gatha per la vita quotidiana.

Il segreto della pace. Trasformare la paura, conoscere la libertà
(Mondadori 2003; Titolo originale: No Death, No Fear) – Su nascita, morte, trasformazione.

Introduzione allo Zen
(Sonzogno, 1974) Il libro ripercorre con accuratezza la storia del buddhismo zen dalle origini ai giorni nostri. Al fondo del volume è presente una breve raccolta di koan.

La nostra vera dimora. Vivere ogni giorno nella Terra Pura
(Mondadori 2006; Titolo originale: Finding Our True Home) Sutra di Amitābha, versione breve; la Scuola della Terra Pura (e la relativa pratica dell’evocazione del nome del Buddha); esteso commento al sutra. Insegnamenti sulla pratica di “dimorare felicemente nel momento presente”.

Nel rifugio della mente. La risposta zen al terrorismo
(Mondadori 2007; Titolo originale: Calming the Fearful Mind). Strumenti individuali e collettivi di fronte al terrorismo, con chiara visione e il coraggio di proporre metodi di ascolto reciproco a livello internazionale. Contiene i discorsi tenuti in America dopo l’11 settembre, l’intervista “Che cosa direi a Osama Bin Laden” e altri.

La scintilla del risveglio. Lo Zen e l’arte del potere
(Mondadori 2010; Titolo originale: The Art of Power) Sulla gestione saggia della vita professionale e personale, ruoli dirigenziali e potere vero. Ampia trattazione dei 5 Poteri; pratica di consapevolezza e risveglio collettivo. Note sul primo rientro in Vietnam (pp.152-7). In Appendice: un esempio di imprenditoria illuminata, nuove gatha per la vita quotidiana, gatha della meditazione (“profondo, lento” ecc.), Rilassamento Profondo.

La luce del DharmaDialogo tra cristianesimo e buddhismo
(Mondadori 2003; Titolo originale: Going Home)
Thich Nhat Hanh mostra in questo libro come cristianesimo e buddhismo siano accomunati da insegnamenti fondamentali. L’opera costituisce un originale confronto tra le due religioni sui principali temi della spiritualità, dalla preghiera ai riti, al rinnovamento interiore, alla pienezza della mente, toccando anche questioni controverse come la resurrezione.

La pratica della meditazione camminata – Coautrice: Nguyen Anh Huong
(Il Punto d’Incontro, 2016; Titolo originale: Walking Meditation) Libro + CD audio sulla meditazione camminata: un aiuto per camminare in pace e in consapevolezza dovunque ci si trovi, nella natura come in un’affollata strada cittadina.

Amare in consapevolezza
(Terra Nuova 2016; Titolo originale: How to Love). Terzo volume della serie di manualetti tascabili illustrati. Sulla relazione affettiva di coppia. Oltre a riflessioni e insegnamenti, offre pratiche per alimentare l’amore quali i sei mantra dell’amore, le cinque consapevolezze e Le 20 domande per osservare la propria relazione amorosa.

Mangiare zen. Nutrire il corpo e la mente – Coautrice: Lilian Cheung
(Mondadori 2015; Titolo originale: Savor). Scritto in collaborazione con una praticante nutrizionista, con un approccio profondo, amorevole e insieme scientifico tratta l’argomento della “retta alimentazione” considerando le conseguenze spirituali, umane, mediche e ambientali di stili di vita poco salutari e di un’alimentazione squilibrata diffusa nei Paesi emergenti e offrendo precisi metodi di pratica per trasformarli. Si rivolge in particolare a chi combatte con il sovrappeso ed è riferito in particolare alla realtà statunitense, ma contiene insegnamenti e informazioni utili per tutti. Contiene il Discorso sui 4 generi di nutrimento (o sulla carne del figlio) commentato e il testo del Rilassamento profondo. Ampissima documentazione scientifica (note).

Il cuore del cosmo. Nuovi insegnamenti dal Sutra del Loto
(Mondadori 2008; Titolo originale: Opening the Heart of the Cosmos). La fioritura del Mahayana: lo sviluppo della pratica della compassione, la via del Bodhisattva, la natura di Buddha innata. Commento ai capitoli fondamentali del Sutra del Loto e alle Sei Paramita.

L’arte del cammino e della pace. In viaggio verso la serenità
(Mondadori 2004; Titolo originale: Fragrant Palm Leaves) Diari di Thây da giovane monaco durante la guerra nel Vietnam: “Taccuini americani” 1962-63, “Taccuini vietnamiti” 1964-44.

La via della trasformazione Quando la mente guarisce il cuore
(Mondadori 2004; Titolo originale: Transformation at the Base) – Le “50 strofe sulla vera natura della coscienza” e commento: psicologia buddhista nella tradizione della scuola Vijñanavada.

Libri dell’Associazione Essere Pace

La veste del mio maestro. Memorie di un novizio
( Associazione Essere Pace 2011; Titolo originale: My Master’s Robe). Episodi di vita di un novizio in un monastero vietnamita negli anni 1941-47: ricordi e racconti di Thây, cinquant’anni dopo. Dharma vivente.

Un silenzio tonante.Sutra sul modo migliore di catturare un serpente
(Associazione Essere Pace 2007; Titolo originale: Thundering Silence). Sutra e commento. Sui rischi di fraintendere gli insegnamenti; similitudine della zattera; insegnamenti fondamentali su non sé e nirvana.

Insieme con gioia. L’arte di costruire una comunità armoniosa
(Associazione Essere Pace 2005; Titolo originale: Joyfully Together) Insegnamenti dettagliati sulla pratica della convivenza armoniosa nel Sangha e sulle modalità abili di decisione e di risoluzione dei conflitti; contiene un commento dettagliato al Discorso sul misurare e riflettere (Anumana Sutta).

Libero ovunque tu sia Discorso tenuto al penitenziario di Stato del Maryland
(Associazione Essere Pace, Milano 2003; Titolo originale: Be Free Where You Are).

Altri libri

Una chiave per la pace: Bat Nha / a key to peace: Bat Nha
(bilingue italiano-inglese) – (Educazione alla Pace Napoli 2010; Titolo originale: The Koan Bat Nha) Profondo insegnamento sulla molteplicità delle visioni attraverso la vicenda della comunità monastica di Bat Nha, nata nel 2005 in seguito al primo rientro di Thây in Vietnam, vigorosamente fiorita, perseguitata e cacciata dal Paese dal governo vietnamita fra il 2008 e il 2010. Testo italiano/inglese. Oltre al koan di Bat Nha: cronologia degli eventi e le poesie Pace e Raccomandazione.

La lotta non-violenta del buddhismo nel Vietnam
(Città Nuova, 1970), raccolta di scritti di T.N.Hanh e Cao Ngoc Phuong (Sr. Chan Khong) originariamente in vietnamita e in inglese (varie sedi e date); contiene il Documento presentato alla Conferenza di Pace di Parigi. Fuori circolazione

Vietnam, la pace proibita
(Vallecchi, Torino 1967; Titolo originale: Vietnam: A Lotus in a Sea of Fire), fuori circolazione.

Consigli tematici per la scelta dei libri

(liberamente tratti dalle “Indicazioni bibliografiche per la pratica” dell’Ordine del’Interessere, curate da Diana Petech)

Per il primo approccio in assoluto:

Per chi ha già esperienza di pratica in altre tradizioni:

[Un ringraziamento particolare a Diana Petech, che non solo ha tradotto un buon numero di questi libri, ma ha curato la bibliografia sulla base della quale è stata realizzata questa pagina]
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: