Taggato: nirvana

Bonnie Moreland, Snake River, Oregon

Thich Nhat Hanh – L’altra sponda è questa sponda

Quando parlava di salvezza o emancipazione, il Buddha utilizzava il termine pārayāna, «l’altra sponda», che sta per il regno della non nascita, della non morte e della non sofferenza. Talvolta, non essendo il concetto di «altra sponda» sufficientemente chiaro, il...

Tiziano Fratus – Breve storia al contrario del Buddhismo

Vado a tratteggiare, per sommi capi e me ne scuso, una storia al contrario della diffusione del buddhismo, dai nostri giorni alla fondazione in India. La ragione è semplice: partire dalle conseguenze e arrivare alle radici, seguendo lo stesso percorso...

0

Thich Nhat Hanh – Buddha vivente, Cristo vivente

Quando invochiamo il nome del Buddha, evochiamo le stesse qualità del Buddha in noi stessi. Ci dedichiamo alla pratica per far sì che il Buddha diventi vivo dentro di noi, così da poter avere sollievo dalle afflizioni e dagli attaccamenti....

0

Nirvana: per raggiungerlo basta un’espirazione

Per raggiungere il nirvana, cioè lo stato in cui cessano tutte le forme di sofferenza, è sufficiente espirare, anche solo per una volta. E non è un paradosso, perché l’espirazione è l’atto per eccellenza del lasciare andare, del mollare la...