Taggato: dispositivi digitali

Stare meglio scrivendo un messaggio

Scrivere un messaggio con uno dei nostri dispositivi digitali può costituire una bella pratica per sviluppare la gentilezza e l’apertura nei confronti degli altri mentre compiamo un’azione abituale della vita quotidiana.

lasciare andare gli aggiornamenti

Lasciare andare gli aggiornamenti

Internet ci rende disponibili informazioni in tempo reale in ogni ambito e le varie piattaforme si servizi online ci spingono al consumo dei propri aggiornamenti tramite notifiche, widget, email. È diventata così un’abitudine comune quella di avere sempre sott’occhio gli...

meditazione sui 6 aggregati

Meditazione sui 6 aggregati

Secondo la filosofia buddhista, l’identità personale, anziché essere costituita da un sé stabile, è il risultato della combinazione di 5 elementi (“aggregati” o “skandha”) che cambiano continuamente: il corpo, le sensazioni, le percezioni, le formazioni mentali e la coscienza. Fare...

0

Figli adolescenti e smartphone, cosa fare?

Oggi gli adolescenti sembrano avere un rapporto ossessivo con i loro smartphone e ciò sconcerta e preoccupa i genitori. C’è qualcosa che possiamo fare per loro, che non sia né divieto né lassismo?

Zak Cannon, Distractions 2

Noi unici responsabili della nostra distrazione

La vera causa della nostra crescente distrazione sono i dispositivi digitali come gli smartphone, i tablet e i computer? Se rivolgiamo lo sguardo verso noi stessi, possiamo assumerci questa responsabilità, che è solo nostra

0

Meditazione su Facebook

La meditazione su Facebook è un tipico esempio di “Digital Midfulness”. Si basa sul principio che ogni nostro aggiornamento su Facebook è fondamentale, in quanto fonte di nutrimento per la mente dei nostri amici