Taggato: impermanenza

Giuseppe Ungaretti, Sereno

Giuseppe Ungaretti – Sereno

Giuseppe Ungaretti, in “Sereno”, confrontandosi con il cielo stellato che appare al diradarsi della nebbia, entra in contatto con la dimensione meravigliosa dell’impermanenza.

impermanenza

Abbracciare l’impermanenza

Questo incontro del Sangha di Zen in the City è stato dedicato al tema dell’impermanenza, già in parte esplorato la volta precedente. Questa volta la maggior parte dell’incontro è stata dedicata a una meditazione guidata finalizzata a “abbracciare l’impermanenza” in tutte le sue forme. Abbiamo visto come è possibile osservare la dimensione dell’impermanenza in molte dimensioni diverse che si presentano nel momento presente, a 360 gradi.

impermanenza e morte

Accettare l’impermanenza e la morte

Questo incontro del Sangha di Zen in the City capita a pochi giorni dalla morte di Corrado Pensa, uno dei più importanti insegnanti di meditazione italiani, grande figura di riferimento nel Buddhismo del nostro paese. Abbiamo pertanto praticato sull’impermanenza e la morte, tramite una meditazione guidata che ha riproposto le “5 rimembranze” di tradizione buddhista sperimentate direttamente attraverso il corpo.

la vita è sofferenza

Thich Nhat Hanh – Davvero la vita è sofferenza?

Il Buddha non ha mai detto che la vita è sofferenza. Eppure per molto tempo è stato ritenuto che questo fosse uno dei suoi insegnamenti essenziali. Ma in questo testo Thich Nhat Hanh dimostra che non è così.

Chandra Livia Candiani – Siamo nuvole

Chandra Livia Candiani, in “Siamo nuvole”, mette a confronto la fugacità delle nostra esistenza, segnata da un disordine strutturale, con la semplicità e la serenità di una realtà “ultima”, che ci riesce difficile vedere.

Wislawa Szymborska - Disattenzione

Wislawa Szymborska – Disattenzione

Vivere inconsapevolmente, con il “pilota automatico”, riempie la vita di occasioni perdute, come ci racconta Wislawa Szymborska, rammaricata per le molte disattenzioni della giornata.

osservare il prurito, reagire al prurito, sopprimere il prurito 4

Pratica di osservare il prurito

Col prurito bisogna farci i conti, prima o poi, quando si sta seduti in meditazione. Come comportarsi? Grattarsi o resistere? Guida completa per fare del prurito un alleato. Anzi, un grande maestro.

Mary Oliver - Per vivere in questo mondo

Mary Oliver – Nei boschi d’acqua scura

Questa è la poesia di Mary Oliver che contiene i famosi versi “Per vivere in questo mondo devi essere abile a fare tre cose: amare ciò che è mortale; stringerlo contro le tue ossa sapendo che la tua vita ne dipende; e, quando è tempo, lasciarlo andare”.

conosci te stesso

Meditazione sull’impermanenza della mente

Questo incontro del Sangha di Zen in the City è stato dedicato dal tema dell’impermanenza della mente. Dopo aver riflettuto sull’immagine dello scheletro accompagnata dall’esortazione “conosci te stesso”, tratta dal tempio di Apollo a Delfi, abbiamo praticato una meditazione sull’impermanenza basata sulla visualizzazione di alcune immagini. Poi abbiamo letto una proposta di pratica di Rob Burbea sull’impermanenza della coscienza. Infine ci siamo brevemente esercitati sull’impermanenza dei pensieri.