Taggato: morte

giuseppe ungaretti veglia

Giuseppe Ungaretti – Veglia

Giuseppe Ungaretti, in “Veglia” offre un quadro molto vivido di una scena di guerra, nella quale il trovarsi a stretto contatto con la morte esalta la preziosità della vita e la necessità di proteggerla.

storie zen

4 storie zen brevi e istruttive

Le storie zen sono un genere popolare nella letteratura buddhista, per via della loro originalità e capacità di porre interrogativi spiazzanti. Derivano soprattutto dai “koan” che i maestri sottoponevano agli allievi.

Meditazione dell’arancia per scacciare la paura della morte

Meditazione dell’arancia per scacciare la paura della morte

Propongo un semplice esercizio di meditazione di consapevolezza, soprattutto per aiutare tutti coloro che, pensando alla morte, provano un certo e sentimento di paura o di angoscia. Avere paura della morte è una cosa molto comune e naturale. Ma penso che non sia...

camminare tra i morti

Camminare tra i morti

Che ne diresti di meditare al cimitero? Non è un’idea tanto folle, se ci pensi bene. Il cimitero è già di per sé luogo di raccoglimento. Si presta molto bene!

accettare la morte

Alan Watts – Come accettare la morte

Accettare la morte è possibile, secondo Alan Watts. Anzi, è la conseguenza naturale che deriva da un atteggiamento privo di pregiudizi, che ci permette di vedere la morte addirittura come un’esperienza di risveglio.

morire

Silvio Anselmo – Morire

Morire è una Poesia di Anselmo che affronta, con la sua consueta serenità divertita, un argomento che siamo abituati a considerare lugubre.