Taggato: meditazione in montagna

2

Le 5 frasi che fanno stare bene ovunque

Il titolo può sembrare ambizioso, ma quella che propongo qui è una semplice e persino breve pratica di meditazione che realmente è in grado di trasformare in benessere qualsiasi situazione, mentre si sta seduti, in piedi, sdraiati o camminando. È basata...

1

Meditare ad occhi aperti

Se vedi una persona meditare, in genere ti sembrerà che tiene gli occhi chiusi. Ma tu sai che le percezioni molto spesso sono erronee, e infatti la realtà è che quegli occhi a volte sono chiusi, altri socchiusi. Perché la scelta di...

5

Pratica di osservare il prurito

Quando si sta seduti immobili a meditare, per 20, 30, 60 minuti, è inevitabile che il corpo si manifesti, tramite piccoli fastidi, come il prurito. Se pensi che non ci sia niente di male, a grattarsi, non hai tutti i...

Premasagar Rose (Londra), The Collective Soul 2

Gli effetti della meditazione sulla salute

Meditare tutti i giorni ha effetti pratici sulla nostra salute, fisica e mentale? Chi pratica abitualmente, sa quanto ciò influisca positivamente sul proprio benessere, ma di solito non usa la consapevolezza come forma di “medicina preventiva”. Ciò nonostante, può essere...

7

Guida completa alla postura di meditazione

Praticare la consapevolezza, sedendosi in meditazione, sarebbe l’attività più facile del mondo, perché non c’è proprio nulla da fare, e bisogna starsene solo lì seduti a respirare, senza pensare a niente. Ma sappiamo che la nostra mente è come una...

0

Pratica delle quattro posizioni

La meditazione può essere tipicamente praticata in quattro diverse posizioni: camminata, sdraiata, seduta, in piedi. In ciascuna di esse, è possibile sperimentare, con un “sapore” diverso, la presenza mentale. Questa pratica che sto per descrivere le include tutte e quattro.

2

Il piacere di essere qui, ora, con il mio corpo

Ecco una meditazione guidata, da scaricare in mp3, ottima per i principianti e per tutti coloro che vogliano riscoprire la base essenziale della consapevolezza: il contatto, qui e ora col proprio corpo. È la trascrizione di una meditazione guidata dai monaci di...

3

E se in noi non ci fosse nulla da cambiare?

“Quanti passi ci vogliono per arrivare dove sei? Quanto tempo ci vuole per arrivare all’adesso? Quanto ti devi sforzare per diventare quello che già sei?”. È tutto inutile, finché non si rimuove l’ostacolo principale: l’illusione di essere separati dalla realtà,...

1

Un aiuto per coltivare la visione profonda

Il maestro zen Thich Nhat Hanh, in questa meditazione guidata, ci mostra con grande chiarezza come sia possibile coltivare la visione profonda, per capire quando chi ci ha preceduto sia effettivamente presente in noi, ad ogni respiro: nostro padre e...